Presentazione di nuove funzionalità ai gruppi di Facebook

La creazione di una community è al centro della missione di Facebook di unire il mondo e, sebbene la community abbia raggiunto ogni angolo dell’app, i gruppi continuano a essere il luogo centrale in cui le persone vengono a fare di più insieme.

In effetti, la maggior parte delle persone su Facebook sono membri di almeno 15 gruppi attivi e ogni giorno si uniscono oltre 100 milioni di gruppi.

Oggi ospitiamo il Summit delle comunità di Facebook per il sesto anno, annunciando diverse modifiche per aiutare le persone a impegnarsi di più nelle cose a cui tengono, rafforzare la cultura della comunità e rendere più facile per gli amministratori la gestione dei loro gruppi.

Nuovi modi per coinvolgere più a fondo le tue comunità

Man mano che le persone vengono su Facebook per scoprire contenuti e comunità, stiamo aggiungendo più modi per connettersi su interessi condivisi.

  • Bobine in gruppi ti consente di esprimere la tua voce nelle tue comunità attraverso video creativi e coinvolgenti. Con Reels ora in Gruppi, i membri della community possono condividere informazioni, raccontare storie e connettersi a un livello più profondo. Immagina le persone in un gruppo ossessionato dal trucco che condividono le loro ultime tecniche e scoperte di bellezza con altri membri. Gli amministratori e i membri del gruppo possono anche aggiungere elementi creativi come audio, sovrapposizioni di testo e filtri sopra i loro video prima di condividerli per dare vita alle loro storie.
  • La capacità condividi un evento pubblico di Facebook per la tua community sulla tua storia di Instagram. Che tu sia un amministratore di gruppo che ospita un meetup per celebrare una pietra miliare della community o un membro del gruppo che condivide la tua passione con gli amici, questa funzione ti aiuterà a mostrare la tua community in modo più ampio.
  • Stiamo provando aggiornamenti al tuo profilo di gruppo per rendere più facile promuovere le relazioni con la comunità e connettersi con gli altri membri. Con questi nuovi aggiornamenti puoi:
    • Personalizza le tue informazioni su di me sezione per evidenziare le informazioni che desideri condividere con la tua comunità. Ciò aiuterà sia gli amministratori che i membri a saperne di più l’uno sull’altro e a creare contenuti che riflettano al meglio gli interessi del gruppo.
    • Aggiungi un indicatore al tuo profilo se sei aperto alla messaggistica. Questo aiuterà altri membri che la pensano allo stesso modo a sapere che sei disposto a connetterti su interessi condivisi.

All’inizio di quest’anno, abbiamo annunciato che gli amministratori possono iniziare a creare canali come un modo per connettersi con i loro gruppi in ambienti più piccoli e casuali. Per esempio, Chat della comunità, che consente alle persone di connettersi in tempo reale con gli argomenti a cui tengono tramite testo, audio e video, è ora disponibile in più di 140 paesi in tutto il mondo. Black Girls Culinary, un gruppo Facebook in cui le persone condividono le loro ultime ricette, utilizza le chat della community per creare canali di chat per un argomento come i lunedì senza carne e canali audio per parlare di consigli di cucina in tempo reale. Possono anche loro aggiungere senza soluzione di continuità a chat dell’evento in Eventi di gruppo, che consentono alle persone di discutere gli eventi prima, durante e dopo che si sono verificati. Stiamo anche testando la possibilità di creare per gli amministratori di gruppo e i moderatori chat di sola visualizzazione per inviare comunicazioni unidirezionali a tutti i loro membri senza dover gestire o rispondere attivamente ai messaggi di chat, in modo che possano rimanere aggiornati sulle informazioni importanti del gruppo. Gli amministratori e i moderatori possono anche utilizzare a chat riservata all’amministratore per la cooperazione temporanea.

Immagini che mostrano gli aggiornamenti nella sezione Informazioni su di me di un profilo di gruppo.

Immagini che mostrano l'interfaccia utente per le chat della community.

Esperienze curate dall’amministratore per costruire cultura

Gli amministratori dispongono di nuovi strumenti per aiutarli a gestire e promuovere efficacemente la loro cultura di gruppo in modi coinvolgenti, utili e responsabili:

  • Contributi della Comunità: Stiamo testando un nuovo modo per gli amministratori di mettere in evidenza i membri che contribuiscono maggiormente, che possono farlo guadagnare punti assumendo un ruolo attivo con una serie di responsabilità nella community o ricevendo reazioni e commenti sui post. Per esempio, Le comunità di gioco possono identificare suggerimenti utili condivisi da altri membri su nuove funzionalità, giochi e personaggi. Accumulando punti, i membri più contributori guadagnano badge da inserire nei profili dei loro gruppi, rendendo più facile per gli amministratori selezionare i membri per i ruoli.
    • Socializzatore: Stiamo testando un nuovo ruolo per gli amministratori per riconoscere i membri attivi che aiutano gli altri a sentirsi i benvenuti, connessi e motivati ​​a contribuire a una comunità. Ad esempio, Socializers in Le comunità dei festival musicali saranno riconosciute per aver condiviso le loro esperienze durante i festival e incoraggiando gli altri a fare lo stesso condividendo foto e video.
  • Guida dell’amministratore: Stiamo condividendo nuovi aggiornamenti su questa funzione, che aiuta gli amministratori a moderare in modo efficiente i propri gruppi agendo automaticamente in base a criteri specifici impostati:
    • Nuovi trattamenti per la disinformazione: Per garantire che i contenuti siano più affidabili per la comunità più ampia, gli amministratori del gruppo possono spostare automaticamente i post contenenti informazioni valutate come false da verificatori di fatti di terze parti (se il post è determinato a contenere informazioni false prima o dopo essere stato pubblicato nel loro gruppo) in post in sospeso in modo che gli amministratori possano rivedere i post prima di eliminarli. Ulteriori informazioni sul nostro programma di verifica dei fatti di terze parti qui.
    • Riepilogo giornaliero: Gli amministratori del gruppo possono facilmente rivedere il modo in cui Admin Assist li aiuta a gestire la propria community con un nuovo riepilogo giornaliero delle azioni intraprese in una community in base ai criteri stabiliti dagli amministratori.
  • Segnalato da Facebook: Come abbiamo condiviso nel nostro recente Rapporto sull’attuazione degli standard comunitaristiamo testando un’estensione all’interno di Segnalato da Facebook che offre ad alcuni amministratori di gruppi qualificati la possibilità di utilizzare un contesto aggiuntivo e consentire alcuni contenuti che possono essere segnalati per la rimozione come bullismo e molestie. Utilizziamo criteri diversi per determinare l’idoneità di un gruppo per questa funzione, incluso il fatto che l’amministratore del gruppo non deve essere stato l’amministratore di un gruppo precedentemente rimosso. Attraverso questo test, un amministratore per un gruppo di appassionati di acquari può consentire un commento segnalato chiamato “grasso”, che non vuole essere offensivo. Richiediamo comunque ai gruppi di seguire le nostre norme e rimuoveremo i contenuti illeciti segnalatici.

L'interfaccia utente per i contributi della community su Facebook.

L'immagine di un badge di Collaboratore principale su Facebook.

L'interfaccia utente per Admin Assist all'interno di un gruppo Facebook.

L'interfaccia utente di Segnalato da Facebook.

L'interfaccia utente segnalata da Facebook per un amministratore di gruppo.

Programma di accelerazione della comunità

Il 2022 Il Community Accelerator Program offre ai leader della comunità quattro mesi di formazione, tutoraggio e finanziamenti per aiutarli ad approfondire il loro impatto sulla comunità attraverso le tecnologie Meta. Oggi annunciamo partecipanti selezionati quest’anno da tutto il mondo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *