Infortunio al piede della Coppa del Mondo FIFA della nazionale maschile canadese Maxime Crepeau

La prima sessione di allenamento del Canada lunedì in un ritiro prima della Coppa del Mondo in Bahrain è stata oscurata dalla notizia che il portiere Maxime Crepeau è tornato negli Stati Uniti, in convalescenza da un intervento chirurgico per riparare una gamba rotta.

Crepeau si è infortunato sabato giocando con il Los Angeles FC nella finale della MLS Cup. L’infortunio si è verificato nei tempi supplementari quando il 28enne di Candiac, in Quebec, ha caricato fuori dalla sua area di rigore alla ricerca di un passaggio posteriore sotto-colpito, solo per scontrarsi duramente con l’attaccante del Philadelphia Cory Burke.

Crepeau, che ha lasciato la partita in un carrello, è stato espulso durante la partita per aver negato l’opportunità di segnare un gol. Il portiere di riserva John McCarthy ha aiutato la LAFC a vincere ai calci di rigore ed è stato nominato MVP del gioco.

“Penso che tutti siano devastati dalla natura di come è successo”, ha detto lunedì l’allenatore del Canada John Herdman. “Abbiamo perso (difensore) Scott Kennedy all’inizio della settimana e il modo in cui è andata per Max: era la fine del gioco e una situazione in cui doveva mettere il suo corpo in gioco. È stato un momento molto triste.

“Penso che abbia scosso molte persone. L’infortunio è apparso piuttosto brutto anche in TV. È stato un momento difficile, penso, non solo per lo staff ma per il gruppo di giocatori qui. Con sincera preoccupazione a livello di quell’infortunio . . .

LAFC ha detto che l’intervento chirurgico di domenica per riparare la gamba destra di Crepeau ha avuto successo.

Kennedy è stato escluso dalla Coppa del Mondo la scorsa settimana dopo essersi infortunato alla spalla giocando per la squadra tedesca del club SSV Jahn Regensburg.

Notizie migliori domenica per Alphonso Davies, che ha lasciato la partita del Bayern Monaco sabato all’Hertha Berlino tenendosi la parte posteriore della gamba destra. Il club tedesco ha successivamente affermato che uno stiramento al tendine del ginocchio avrebbe messo da parte il canadese per le restanti due partite del club prima della pausa della Coppa del Mondo, ma non avrebbe escluso Davies dal torneo.

“Sono state alcune ore difficili, te lo dico io”, ha detto Herdman.

I canadesi al 41° posto hanno aperto la loro campagna di Coppa del Mondo il 19 novembre 23 in Qatar contro il n. 2 Belgio.

Alla domanda se si aspettava che Davies fosse pronto per allora, Herdman era fiducioso ma realistico.

“La valutazione iniziale del Bayern Monaco suggerirebbe che il suo recupero potrebbe raggiungere quel segno”, ha detto l’allenatore. “Quindi, finché tutto nella ripresa andrà secondo i piani, allora ci aspettiamo che Alphonso sia disponibile a rappresentare il (Canada) nella partita del Belgio.

“Ma questo tipo di infortuni non si sa mai. A volte non sono sempre linee rette. Non conteremo i nostri polli fino a quando Alphonso non entrerà davvero nell’ambiente. Rimarrà al Bayern Monaco per continuare con tutto il cuore il suo recupero al Bayern finché sarà necessario .”

Il campo in Bahrain è riservato ai giocatori fuori stagione, con tutti tranne il centrocampista Liam Fraser (KMSK Deinze, Belgio) della Major League Soccer. I club europei giocheranno le partite fino alla data di uscita della FIFA a novembre. 14 per i giocatori che partecipano al torneo.

Il Canada affronterà il n. 85 Bahrain giovedì a Manama. Una volta assemblata, l’intera squadra giocherà un riscaldamento finale contro il n. 24 Giappone il nov. 17 a Dubai.

Herdman ha detto che dubitava che la squadra avrebbe visto Davies fino a dopo la partita in Giappone.

Crepeau, che ha vinto 15 presenze con il Canada, dovrebbe sostenere Milan Borjan in Qatar, probabilmente Dayne St. Chiara.

Crepeau dovrebbe unirsi a St. Clair e James Pantemis del CF Montreal nel campo in Bahrain.

La sconfitta di Crepeau lascia Herdman inesperto per coprire Borjan, il 35enne portiere della Stella Rossa di Belgrado con 67 presenze con il Canada.

S. Clair ha un limite al suo credito mentre Pantemis non ha alcun limite. Entrambi hanno 25 anni.

“Penso che sia sempre una preoccupazione quando l’esperienza non c’è”, ha detto Herdman. “Ma quando guardo Dayne St. Clair, James Pantemis, sono stati con la squadra in molte di queste esperienze. Hanno acquistato la cultura. Capiscono cosa significa rappresentare questo nuovo Canada (squadra). E hanno anche loro il diritto di essere qui.

“Sono stati solo una parte fondamentale di questo viaggio e sono sempre entrati e hanno l’atteggiamento giusto e il carattere giusto. Quindi penso che quell’elemento di quell’esperienza sia venato di eccitazione, desiderio e opportunità di ottenere, si spera, quell’opportunità. . potrebbe arrivare, che altrimenti non vedrebbero. Sarà il momento della partita contro il Bahrain e anche contro il Giappone…. È una grande opportunità per qualcuno come Dayne St. Clair, che ha avuto una vera e propria stagione di rottura con il Minnesota .”

Lunedì i giocatori di Herdman hanno svolto un allenamento leggero.

“Sono entrati i ragazzi ronzanti”, ha detto. “Sono davvero entusiasti di tornare insieme. È abbastanza chiaro per loro che l’obiettivo è una buona prestazione contro il Bahrain e rimanere nel presente. Il futuro dipende da loro”.

Segui @NeilMDavidson su Twitter

Questo rapporto di The Canadian Press è stato pubblicato per la prima volta il 19 novembre. 7, 2022

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *