Anteprima: Hellas Verona vs. Juventus: pronostici, news squadre, formazioni

Sports Mole anticipa la sfida di Serie A di giovedì tra Hellas Verona e Juventus, tra pronostici, notizie sulla squadra e possibili formazioni.

Dopo aver ottenuto la vittoria più grande di una stagione difficile, Juve mirano a continuare la loro serie di successi in Serie A quando toccano il fondo Hellas Verona di giovedì.

Nonostante la vittoria nel Derby d’Italia – la quarta vittoria del girone di campionato – la Juve era solo quinta in classifica in vista della pausa per i Mondiali; nel frattempo, i padroni di casa hanno raccolto solo cinque punti finora e di conseguenza si trovano all’interno della zona di lancio.


Anteprima della partita

© Reuters

Con entrambe le squadre in svantaggio nell’andata della corsa allo scudetto, le vecchie rivali Juventus e Inter saranno entrambe alla disperata ricerca di punti quando si incontreranno a Torino nel fine settimana, pochi giorni dopo l’abbandono dei padroni di casa in Champions League.

Mettendosi in mostra difensiva per registrare la quarta porta inviolata consecutiva nella massima serie, la Juve si è scrollata di dosso i problemi europei e ha scavalcato i rivali del Milan in classifica: gol nel secondo tempo di Adrian Rabiot e laureato primavera Niccolò Fagioli ha ottenuto una meritata vittoria per 2-0.

Dopo il brillante gol di Fagioli a Lecce a fine ottobre, Massimo AllegriGli uomini hanno vinto anche le ultime due trasferte 1-0 e ora possono segnare tre vittorie di fila senza perdere per la prima volta dalla fine del 2018, quando regnavano ancora sovrani in Serie A.

Nei primi 10 campionati europei finora in questa stagione, solo Barcellona e Benfica, vincitori della Champions League della Juve, hanno subito meno gol in casa dei bianconeri. Grazie a tale resilienza, ora puntano a registrare cinque vittorie consecutive in campionato per la prima volta da quando ne hanno segnate sette sotto Maurizio Sarriche ha lasciato nel 2020.

È tutto molto lontano dalla rovina e dall’oscurità che hanno circondato il club in vista della vittoria del Derby d’Italia di domenica, e la Juventus – recentemente sorteggiata per affrontare il Nantes il prossimo febbraio, nell’ambiente sconosciuto dell’Europa League – ha presentato diverse star, come Fagioli e Fabio Mirettiche offre speranza per il futuro.

Più subito, però, chiudono la prima parte del loro campionato di Serie A dopo la trasferta di giovedì in Veneto con il ritorno a Torino, dove domenica incontreranno la Lazio in forma di Sarri.

Davideni Faraon dell'Hellas Verona festeggia il terzo gol il 19 settembre 2021© Reuters

Mentre il Verona ha vinto tre delle ultime cinque partite casalinghe contro la Juventus – tante quante nelle precedenti 12 – la forma più recente suggerisce che avrà una lotta tra le mani questa settimana.

Accolgono la Vecchia Signora allo Stadio Bentegodi dopo aver perso otto partite consecutive di Serie A per la prima volta nella storia del club e sono in testa alla classifica della massima serie con più di un terzo della stagione completata.

Prima della sconfitta di domenica scorsa contro il Monza promosso – che ha sconvolto anche la Juve all’inizio di questa stagione – due delle tre precedenti sconfitte erano arrivate per mano di Milan e Roma, ma Salvatore BocchettiLa squadra di ‘s sta lottando per segnare, non importa quale sia il calibro dell’opposizione.

Ora pronto ad affrontare la disciplinata squadra di Allegri, l’Hellas ha segnato solo cinque reti in otto gare dall’inizio di settembre, quindi sicuramente dovrà affrontare un compito difficile.

Nonostante l’abbandono Gabriele Cioffi per l’inesperto Bocchetti del mese scorso è proseguita la litania di miseria al Bentegodi: il Verona ha perso cinque delle prime sei partite casalinghe, registrando per la prima volta 10 sconfitte nelle prime 13 gare.

Modulo Hellas Verona Serie A:

Modulo Juventus Serie A:

Modulo Juventus (tutte le competizioni):


Notizie di squadra

L'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri è raffigurato l'8 ottobre 2022© Reuters

Mentre entrambi Leandro Paredes e Mosè Kean è tornato ad allenarsi a pieno regime e potrebbe giocare giovedì, con Max Allegri ancora in lista per infortuni Weston McKennie, Mattia De Sciglio e l’attaccante stellare Dusan Vlahovictutte mancate nella vittoria della Juve sull’Inter.

Assenza a lungo termine Federico Chiesa ha fatto il suo ritorno dall’infortunio contro il PSG la scorsa settimana, e dovrebbe fare un altro cameo dalla panchina, ma Paul Pogba rimane fuori combattimento e mancherà anche la difesa della Coppa del Mondo della Francia.

Con Vlahovic in serio dubbio, Arkadiusz Milik deve ancora una volta guidare la linea d’attacco, avendo già segnato quattro gol in tre partite contro il Verona in Serie A; Al loro posto potrebbero stare anche i giovanissimi Nicolò Fagioli e Fabio Miretti.

Nel frattempo, il numero opposto di Allegri, Salvatore Bocchetti, avrà a disposizione più opzioni difensive a metà settimana, come Pawel Dawidowicz, Federico Ceccherini e Fabio Depoli tutti tornano

Giangiacomo Magnani deve scontare la squalifica, tuttavia, vista l’espulsione nella sconfitta di domenica a Monza – Dawidowicz, aspirante ai Mondiali, deve prendere il suo posto nella trequarti dei padroni di casa.

Ivan Ilic e David Faraoni è tra quelli destinati ad essere fermato per infortunio e Depaoli potrebbe sostituire quest’ultimo sulla destra del Verona.

Hellas Verona possibile formazione titolare:
Montipo; Dawidowicz, Gunter, Ceccherini; Depaoli, Veloso, Tameze, Doig; Kallon, Lazovic; Enrico

Possibile formazione titolare della Juventus:
Sczesny; Danilo, Bremer, Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Miretti; Proprio


SM parola sfondo verde

Diciamo: Hellas Verona-Juventus 0-2

Una resa dei conti tra la squadra che ha segnato meno gol in questa Serie A in questa stagione (Juventus, con sette) e quella con più gol subiti (Verona; 26) dovrebbe avere un solo risultato. I bianconeri sembrano rinvigoriti dai giovani esordienti, mentre gli sfortunati gialloblu barcollano da una sconfitta all’altra.

Per l’analisi dei dati sui risultati probabili, i punteggi e altro per questa partita, fare clic qui.


Il miglior consiglio

I nostri esperti tipster partner di Sporita.com prevedono oltre 1,5 goal in questa partita. Fai clic qui per scoprire cos’altro prevedono per questo gioco e per altri suggerimenti sul calcio testati.Più di 1,5: dati


ID:499229:1false2false3false:QQ:: da desktop db:LenBod:collect14782:

Anteprime via e-mail

Clicca qui per ottenere Talpa sportivaAnteprime e pronostici giornalieri via email per tutti i giochi principali!


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *