Coppa del Mondo di rugby: l’Inghilterra pronta ad affrontare la ‘grande’ finale contro i rivali della Nuova Zelanda ad Auckland | Notizie sul rugby

L’Inghilterra aveva perso tutte e quattro le precedenti finali della Coppa del Mondo contro i padroni di casa della Nuova Zelanda, ma è entrata in gioco con una serie di 30 vittorie consecutive; segui l’azione sul nostro blog live sabato mattina, con la finale che inizierà alle 6:30 (GMT)

Ultimo aggiornamento: 11/11/22 9:23

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Simon Middleton, allenatore di rugby femminile dell’Inghilterra, afferma che la squadra non darà “nulla per scontato” mentre si prepara ad affrontare la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del Mondo di sabato.

Simon Middleton, allenatore di rugby femminile dell’Inghilterra, afferma che la squadra non darà “nulla per scontato” mentre si prepara ad affrontare la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del Mondo di sabato.

L’allenatore dell’Inghilterra Simon Middleton insiste che la sua squadra dei Red Roses possa essere orgogliosa della prestazione della Coppa del Mondo di rugby, indipendentemente da ciò che accadrà nella “grande” finale di sabato contro i padroni di casa della Nuova Zelanda.

I Red Roses cercheranno di estendere il loro record mondiale di vittorie consecutive di 30 test – risalenti al 2019 – e di essere incoronati campioni del mondo per la terza volta con la vittoria davanti a un pubblico record all’Eden Park.

L’Inghilterra è stata battuta dai Black Ferns in tutti e quattro i precedenti incontri alle finali della Coppa del Mondo, l’ultima in una gara ad alto punteggio nel 2017, anche se Middleton crede di aver visto la sua squadra migliorare nel torneo di quest’anno.

Il manager delle prestazioni di rugby e sette femminili della RFU Charlie Hayter è fiducioso delle possibilità dell'Inghilterra nella finale della Coppa del Mondo di sabato contro la Nuova Zelanda.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Il manager delle prestazioni di rugby e sette femminili della RFU Charlie Hayter è fiducioso delle possibilità dell’Inghilterra nella finale della Coppa del Mondo di sabato contro la Nuova Zelanda.

Il manager delle prestazioni di rugby e sette femminili della RFU Charlie Hayter è fiducioso delle possibilità dell’Inghilterra nella finale della Coppa del Mondo di sabato contro la Nuova Zelanda.

“Beh, è ​​enorme, vero?” Middleton ha detto prima della finale. “È tutto. Ma quando siamo arrivati ​​qui, abbiamo detto che volevamo lasciare questo Paese una squadra migliore di quella che siamo arrivati, una squadra migliore di quella che siamo arrivati. E lo faremo, qualunque cosa accada domani.

“Questa è una grande fonte di incoraggiamento per noi e ne siamo davvero orgogliosi. Sì, ovviamente vogliamo vincere domani e sai, sarebbe la ciliegina sulla torta.

“Usciremo, faremo del nostro meglio e vedremo dove ci porterà”.

L’Inghilterra entra in finale come favorita per vincere la Coppa del Mondo per la prima volta dal 2014, nonostante il precedente record contro la Nuova Zelanda in finale, con Emily Scarratt desiderosa di vendicare le precedenti delusioni contro i Black Ferns.

“Siamo decisamente pronti”, ha detto Scarratt. “Ci guarderemo indietro e non avremo rimpianti perché abbiamo fatto tutto il possibile e quale sarà il risultato.

Le inglesi Emily Scarratt ed Ellie Kildunne si aspettano una

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Le inglesi Emily Scarratt ed Ellie Kildunne si aspettano una “battaglia storica” ​​sabato mentre si preparano ad affrontare la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del mondo di rugby femminile

Le inglesi Emily Scarratt ed Ellie Kildunne si aspettano una “battaglia storica” ​​sabato mentre si preparano ad affrontare la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del mondo di rugby femminile

“Penso che per noi si tratti sempre di arrivare in finale e poi vedere contro chi abbiamo di fronte. Ovviamente, i Black Ferns, c’è una lunga rivalità lì. Ovviamente, hanno avuto un enorme successo nei Mondiali passati”.

“Sono stato in due finali di Coppa del Mondo in cui abbiamo perso contro di loro. Quindi mentirei se dicessi che ovviamente non voglio riportare la squadra in rapporto un po’ in termini di questo”.

L'ex nazionale inglese Will Greenwood si dice

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

L’ex nazionale inglese Will Greenwood si dice “assolutamente fiducioso” L’Inghilterra batterà la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del mondo di rugby femminile

L’ex nazionale inglese Will Greenwood si dice “assolutamente fiducioso” L’Inghilterra batterà la Nuova Zelanda nella finale della Coppa del mondo di rugby femminile

L’Inghilterra ha superato la Pool C dopo aver sconfitto Fiji e Sud Africa su entrambi i lati di una combattuta vittoria sulla Francia, che è stata battuta dalla Nuova Zelanda in semifinale, prima che le vittorie su Australia e Canada abbiano fatto guadagnare ai Red Roses la sesta apparizione consecutiva in un Mondiale Finale di Coppa.

“Non sono solo le ultime sette settimane che non sono qui o gli ultimi quattro mesi al campo, ci stiamo preparando, ci stiamo preparando da cinque anni”, ha detto l’ala Ellie Kildunne. “È finalmente giunto il momento. Quindi, semmai, sono solo pronto e sono eccitato”.

Segui la finale della Coppa del Mondo sul nostro blog live dedicato su SkySports.com e sull’app Sky Sports sabato mattina, con un calcio d’inizio alle 6:30 (GMT) all’Eden Park.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *