La stella del Bayern Monaco Sadio Mane farà parte della rosa del Senegal per la Coppa del Mondo nonostante l’infortunio

La star del Bayern Monaco Sadio Mane farà parte della rosa del Senegal per la Coppa del Mondo nonostante sia infortunato… dopo che il segretario generale della FIFA ha affermato che la nazione africana utilizzerà gli stregoni per aiutare l’attaccante a raggiungere il torneo

L’attaccante infortunato Sadio Mane è stato nominato nella rosa dei Mondiali del Senegal.

La nazione dell’Africa occidentale ha annunciato il proprio roster ufficiale di 26 uomini venerdì mattina per il torneo del Qatar che inizierà a fine mese.

E la star del Bayern Monaco Mane, 30 anni, il miglior giocatore del suo paese, è tra i giocatori in viaggio in Medio Oriente – il giorno dopo che il segretario generale della FIFA Fatma Samoura ha detto che il paese avrebbe usato le streghe per aiutarlo a partecipare alla competizione.

L’attaccante infortunato Sadio Mane è stato selezionato nella rosa di 26 convocati del Senegal per la Coppa del Mondo

La notizia arriva il giorno dopo che il segretario generale della FIFA Fatma Samoura ha affermato che la nazione africana utilizzerà gli stregoni per assicurarsi che la stella talismanica sarà al torneo

La notizia arriva il giorno dopo che il segretario generale della FIFA Fatma Samoura ha affermato che la nazione africana utilizzerà gli stregoni per assicurarsi che la stella talismanica sarà al torneo

Foto: Il roster dei Lions of Teranga per la Coppa del Mondo, che inizierà in Qatar il 20 novembre

Foto: Il roster dei Lions of Teranga per la Coppa del Mondo, che inizierà in Qatar il 20 novembre

Mane è uscito zoppicando dopo 20 minuti nella vittoria per 6-1 della Bundesliga sul Werder Brema martedì, con l’allenatore del Bayern Julian Nagelsmann che ha confermato che il 30enne avrà una radiografia per valutare i danni.

L’outlet francese L’Equipe ha quindi riferito che l’infortunio era abbastanza grave da escludere il giocatore dal torneo in un duro colpo per i campioni della Coppa d’Africa.

Ma il Senegal sembra felice di dare spazio alla propria squadra nella speranza che Mane, che è arrivato secondo nel Pallone d’Oro di quest’anno alle spalle di Karim Benzema, possa recuperare in tempo per partecipare ad alcuni dei Mondiali.

Mane è uscito zoppicando nella vittoria per 6-1 di martedì sul Werder Brema in Bundesliga

Mane è uscito zoppicando nella vittoria per 6-1 di martedì sul Werder Brema in Bundesliga

Secondo quanto riferito, l'infortunio è stato abbastanza grave da tenere la stella colpita fuori dalla competizione

Secondo quanto riferito, l’infortunio è stato abbastanza grave da tenere la stella colpita fuori dalla competizione

La rosa del Senegal per i Mondiali del Qatar

Portieri: Edouard Mendy (Chelsea), Seny Dieng (QPR), Alfred Gomis (Rennes).

Difensori: Youssouf Sabaly (Real Betis), Kalidou Koulibaly (Chelsea), Abdou Diallo (RB Lipsia), Pape Abou Cisse (Olympiacos), Formose Mendy (Amiens), Fode Ballo-Toure (AC Milan), Ismail Jakobs (Monaco).

Centrocampisti: Idrissa Gueye (Everton), Cheikhou Kouyate (Nottingham Forest), Nampalys Mendy (Leicester), Pape Gueye (Marsiglia), Pape Sarr (Tottenham), Moustapha Name (Pafos), Mamadou Loum (Reading), Pathe Ciss (Rayo Vallecano), Krepin Diatta (Monaco).

Inoltrare: Sadio Mane (Bayern Monaco), Ismaila Sarr (Watford), Bamba Dieng (Marsiglia), Boulaye Dia (Salernitana), Famara Diedhiou (Alanyaspor), Nicolas Jackson (Villarreal), Iliman Ndiaye (Sheffield United).

Giovedì, Samoura, il numero 2 nell’organo di governo del calcio mondiale, ha detto che il Paese farà di tutto per assicurarsi che sia lì, ammettendo che non sono sicuri che il metodo non ortodosso funzionerà, ma sperano in “miracoli”.

‘Usiamo le streghe’, ha detto a Europe 1. ‘Non so (se sono efficaci) ma questa volta le useremo comunque. Speriamo in miracoli. Dovrebbe essere lì!’

A Mane è stato diagnosticato un infortunio al perone destro, con il Bayern – che lo ha escluso dalla partita di sabato contro lo Schalke, l’ultima prima del Mondiale – dicendo che nei prossimi giorni sarà sottoposto a ulteriori esami.

Il medico della squadra senegalese, Manuel Afonso, è volato a Monaco per valutare l’entità dell’infortunio di Mane.

Mane, il due volte giocatore africano dell’anno, è vitale per le speranze dei campioni d’Africa di passare alla fase a eliminazione diretta.

Il presidente senegalese Macky Sall mercoledì ha twittato: “Sadio, ti auguro una pronta guarigione. Sadio, cuore di leone! Tutto il mio cuore è con te!’

Augustin Senghor, presidente della federazione calcistica senegalese, ha dichiarato: “Stiamo incrociando le dita, siamo preoccupati da quando abbiamo ricevuto la notizia”.

Se Mane salterà il Mondiale, la sua assenza si farà sentire molto in casa senegalese. L’ex giocatore del Liverpool ha collezionato 93 presenze con la sua nazionale e ha segnato 34 gol.

È stato determinante per la squadra sulla strada per vincere la Coppa d’Africa di quest’anno, sconfiggendo l’Egitto ai rigori in finale, segnando quattro gol nel torneo.

Mane – che è arrivato al Bayern dal Liverpool per 35 milioni di sterline la scorsa estate – è stato eccellente per il suo club nella sua prima stagione in Germania. Ha segnato 11 gol in 23 presenze in tutte le competizioni, oltre a registrare quattro assist.

Il trio della Premier League Edouard Mendy, Kalidou Koulibaly e Idrissa Gueye sono i nomi più importanti nella selezione di Cisse.

I Lions di Teranga inizieranno il loro torneo il 21 novembre contro l’Olanda, prima di sfidare i padroni di casa del Qatar e dell’Ecuador nel Gruppo A.

Annuncio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *