Mutui nel Regno Unito: l’emissione di azioni aiuterà a far salire i costi? | Questione di equità

UNn un numero crescente di anziani sta valutando la possibilità di sfruttare il valore immagazzinato nelle loro case per aiutare la crisi del costo della vita nel Regno Unito.

Alcuni vogliono denaro per aggiornare la loro caldaia o installare pannelli solari per un’energia più conveniente, secondo consulenti di rilascio di azioni come Samantha Bickford presso Clarity Wealth Management. Altri si chiedono come possano aiutare i membri della famiglia alle prese con l’aumento dei prezzi.

Gli accordi di rilascio di azioni più comuni sono prodotti basati su mutui che sono prestiti garantiti contro la tua casa. In genere, non ci sono pagamenti mensili: il prestito, più gli interessi accumulati, viene ripagato dalla vendita della proprietà quando muori o vai in assistenza a lungo termine. Questi sono conosciuti come mutui vitali.

Bickford ha recentemente aiutato una coppia a stipulare un mutuo vitalizio sulla loro proprietà per rilasciare denaro per ripagare il mutuo per la casa della figlia poiché l’aumento dei tassi di interesse significava che non poteva rimborsare.

“Se i proprietari di case non possono riscaldare le loro case o acquistare cibo caldo a causa della loro paura della crisi del costo della vita, l’uso del denaro vincolato nella loro proprietà può offrire una soluzione a un problema che non possono risolvere”, ha affermato Bickford.

Stephen Lowe della società specializzata in pensioni Just Group ha affermato l’anno scorso che sempre più persone stavano valutando l’utilizzo di equità abitativa per aiutare a sostenere le loro famiglie.

“Spesso è per aiutarli a salire sulla scala dell’edilizia abitativa o a trasferirsi in una proprietà più grande, ma stiamo iniziando a vedere la stabilità dei bilanci familiari sotto pressione e i genitori stanno valutando se possono aiutare i loro figli e nipoti”, ha affermato. disse.

Anni di aumento dei prezzi delle case hanno fatto sì che milioni di anziani abbiano visto aumentare rapidamente il valore delle loro proprietà.

Il rilascio di equità è disponibile per gli over 55 e consente ai proprietari di case di prendere in prestito una somma forfettaria o un importo regolare più piccolo rispetto al valore della loro casa da istituti di credito specializzati, senza dover vendere aumentare o diminuire le dimensioni.

Con molti mutui a vita puoi effettuare pagamenti se lo desideri, e probabilmente è una buona idea farlo se puoi.

Questi prodotti sono sempre più visti da molti come un modo per dare ai membri della famiglia la loro eredità in anticipo, nel momento in cui ne hanno più bisogno.

Un numero record di nuovi piani di rilascio di azioni è stato stipulato tra luglio e settembre – quasi 13.500 – con il numero di nuovi clienti in aumento per un terzo anno dopo anno, secondo l’ente commerciale Equity Release Council.

Sempre più persone stanno pensando di utilizzare l’equità abitativa per aiutare le loro famiglie. Foto: Julian Eales/Alamy

Il prestito totale è aumentato del 40% dal 2021 e la persona media ora prende in prestito £ 133.770 (che è per un mutuo a vita in un’unica soluzione).

Tuttavia, secondo Aaron Strutt del broker di mutui Trinity Financial, la maggiore propensione all’emissione di azioni difficilmente potrebbe arrivare in un momento peggiore per quanto riguarda il prezzo dei nuovi mutui a vita, con tassi che raggiungono livelli “strabilianti”.

Uno dei maggiori svantaggi del rilascio di azioni è sempre il costo. Con un mutuo vitalizio, gli interessi dovuti sul prestito vengono solitamente aggiunti all’importo preso in prestito. Ti verranno quindi addebitati gli interessi su questo importo maggiore l’anno successivo, quindi l’importo dovuto aumenta rapidamente.

Con la capitalizzazione degli interessi per molti anni, e talvolta per decenni, l’importo totale dovuto può svalutare completamente una proprietà prima della morte del mutuatario.

Nell’ottobre 2020, il tasso medio per un prestito con rilascio di azioni era del 4,01%, secondo i dati di Defaqto, mentre il tasso più basso disponibile era del 2,23%. Oggi, il tasso più basso disponibile è intorno al 6,7%, mentre il più alto è superiore al 9%, secondo un’analisi dei prezzi di questa settimana.

“Dire che i costi dei mutui a vita sono aumentati notevolmente è un eufemismo”, ha detto Strutt.

Chiavi di casa su un portachiavi a forma di casa
È molto importante che i mutuatari comprendano appieno l’impatto di un mutuo a vita. Foto: Eskay Lim/Getty Images/EyeEm

“La cosa principale che ha l’impatto di tassi ipotecari più elevati su questa vita è il costo del servizio degli interessi e, se è composto, la composizione degli interessi distruggerà più rapidamente l’equità nelle proprietà.

“L’importo preso in prestito raddoppierà dopo 10 anni e triplicherà l’importo nel 15° anno”.

Mentre i mutui vitali vengono promossi come soluzione alla mancanza di reddito durante la crisi del costo della vita, Strutt ha affermato che è fondamentale che i mutuatari comprendano appieno l’impatto di questo interesse composto.

“Questi prodotti potrebbero essere l’unica opzione o il percorso più adatto per alcuni, ma le persone devono entrare in queste transazioni con una piena comprensione delle implicazioni delle tariffe attuali”.

Chiedi consiglio affidabile e controllato a un membro dell’Equity Release Council.

Ci sono molti termini e condizioni, ed è importante che tu sappia esattamente in cosa ti stai cacciando e discuti le implicazioni con la tua famiglia.

I prodotti offerti dalle società membri dell’Equity Release Council hanno una “garanzia di equità negativa”, il che significa che la tua proprietà non dovrà mai più del valore della tua proprietà. Ci sono anche modi per ridurre i costi.

Molte offerte ti consentono di ripagare parte del capitale del tuo prestito, o gli interessi, quindi il costo non si somma troppo. Sebbene la maggior parte dei prestiti abbia spese di rimborso anticipato, alcuni scompaiono dopo circa 10 anni, ma possono essere solo cinque, secondo Will Hale, amministratore delegato di Key, il più grande consulente per i prestiti vita futuri.

Le offerte più flessibili sono quelle che includono una funzione chiamata drawdown, in cui si prelevano importi minori quando necessario, con una riserva da utilizzare se ne avrete bisogno in futuro.

In questo modo pagherai meno perché guadagni solo interessi sui soldi che prendi.

Considera anche la portabilità: puoi portare con te il prestito in ogni tipo di immobile in cui un giorno potresti voler trasferirti, incluso un villaggio di anziani, per esempio? Sarai in grado di pagare senza penali se le tue circostanze cambiano?

Hale afferma: “Un buon consulente specializzato parlerà a un cliente di tutte le sue opzioni, incluso il ridimensionamento … Sebbene il rilascio di equità sia giusto per alcune persone, non esiste una dimensione adatta a tutte le risposte ed è molto importante che le persone considerino cosa funziona per loro ora e a lungo termine.

Per la maggior parte delle persone, il modo più efficace dal punto di vista finanziario per liberare denaro è trasferirsi in una proprietà più piccola o in un posto più economico.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *