Recensione Paperlike 2.1: usare Apple Pencil e iPad è come scrivere su carta

AppleInsider può guadagnare una commissione di affiliazione sugli acquisti effettuati tramite link sul nostro sito.

Se stai cercando un’esperienza di scrittura e disegno più naturale su iPad, niente ti avvicinerà di più di Paperlike 2.1.

Non ho nascosto che il mio prodotto Apple preferito è l’iPad. Lo è sempre. Non sono mai stato un utente di smartphone e, quando sono invecchiato, ho evitato di usare il mio iMac nei miei tempi di inattività.

Ma non riesco proprio a liberarmi dell’iPad. È leggero e può andare ovunque io vada, e quando è abbinato a una Magic Keyboard, è un discreto sostituto del laptop.

Tuttavia, il vero motivo per cui sono attaccato all’iPad è l’Apple Pencil e il vero motivo per cui mi piace l’Apple Pencil è simile alla carta.

Perché artisti e persone che prendono appunti amano Paperlike

Se chiedi a un artista perché gli piacciono le protezioni per lo schermo opache, ti diranno la stessa cosa: meno affaticamento della mano.

Quando scrivi o disegni sullo schermo di un iPad, c’è una notevole mancanza di attrito tra la punta dell’Apple Pencil e lo schermo. Di conseguenza, tendi a tendere la mano per compensare, il che può causare crampi alle mani e alle braccia.

Questa è una cosa che conosco molto bene. Da quando ho ricevuto il mio primo iPad Pro, lo uso sempre come Paper.

Questo perché prima di passare all’utilizzo di un iPad per tutte le mie opere d’arte digitali, provenivo da un background Wacom Intuos. Quando ho lavorato con Intuos, ho utilizzato esclusivamente punte di feltro sulla mia penna Wacom.

So che quando passerò all’iPad, dovrò combattere la sensazione di disegnare sul vetro. Ho comprato il mio Paperlike prima di avere il mio iPad: disegno semplicemente sullo schermo di un iPad nudo per confrontare e confrontare le esperienze.

Il mio ultimo Paperlike ha catturato e ucciso il mio iPad quando ho cambiato custodia, lasciandomi solo lo schermo nudo da usare. Ho deciso di resistere per un po’ perché non ci sono andato naturale con la mia Apple Pencil per un periodo di tempo prolungato.

Prendere appunti è difficile, ma disegnare a lungo è straziante. Per 20 minuti mi sono massaggiato gli avambracci e i palmi delle mani e, inevitabilmente, ho posato l’iPad. Di conseguenza, la mia produzione artistica è stata notevolmente ridotta.

Paperlike dà al tuo schermo un po’ di denti, proprio come un foglio di carta. Quell’attrito in più significa che non tieni la tua Apple Pencil in una presa mortale. Nessuna presa mortale significa che hai meno probabilità di avere crampi alle mani.

Inutile dire che sono stato sollevato quando ho finalmente ottenuto un nuovo Paperlike sul mio iPad Air.

Paperlike 2.1, noto anche come Swiss Paperlike

Forse ti starai chiedendo perché io, un utente confessato di Paperlike da anni, lo sto rivedendo solo ora.

Carta sull'iPad Air 2020

Carta sull’iPad Air 2020

Questa è l’ultima versione di Paperlike. Questo è Paperlike 2.1, o come lo chiamano oggi i creatori, lo Swiss Paperlike.

Non credo che la vecchia versione abbia cambiato l’aspetto dello schermo. Tuttavia, ho incontrato persone che non erano fan di quanto rendesse opaco lo schermo.

“Troppo nuvoloso”, mi ha detto un amico. “Se sto pagando per un iPad, voglio quel display a cristalli.”

Abbastanza giusto, ma scambierei un po’ di chiarezza con un’esperienza di disegno più confortevole.

Avanti veloce di alcuni anni e i creatori di Paperlike ci stanno provando, quindi non devi scegliere tra le due opzioni.

Questa nuova versione di Paperlike è più trasparente rispetto alla versione precedente con cui ho più familiarità. Certo, non è di cristallo, ma è un impressionante passo avanti in termini di nitidezza per una protezione per lo schermo opaca.

La riproduzione dei colori è notevolmente migliore, cosa che non mi aspettavo. Il Paperlike che ho usato prima tende a desaturare un po’ i miei colori, il che significa che controllo spesso il mio lavoro sul mio iMac quando ho finito.

Ora, il divario tra ciò che vedo sul mio iPad e il mio iMac è appena percettibile e posso saltare il controllo del mio lavoro sul mio iMac se voglio.

Tutti gli altri piccoli vantaggi di Paperlike

Quindi, l’unico vero motivo per ottenere Paperlike è perché sei un utente pesante di Apple Pencil. Tuttavia, ciò non significa che non ci siano altri grandi vantaggi nell’utilizzarlo.

Il primo è che la texture rende le impronte meno evidenti. Odio quando lo schermo del mio iPhone viene coperto di impronte digitali. Quindi, almeno cinque o sei volte al giorno, pulisco lo schermo del mio iPhone sulla manica per eliminare le impronte digitali.

Pulisco costantemente lo schermo del mio iMac, tanto che ho un flacone spray e un panno in microfibra che risiedono permanentemente sulla mia scrivania.

Come la carta, non si rompe allo stesso modo di uno schermo di vetro. Ciò non significa che non si sporchi: la trama significa che si sporca rapidamente. Non solo Aspetto sporco

Fortunatamente, Paperlike è facile da pulire. Puoi pulire quasi tutte le superfici con poche gocce di acqua tiepida e una piccola goccia di detersivo per piatti su un tovagliolo di carta. Quindi, una volta asciugato all’aria, prendi un panno che non lasci pelucchi e rimuovi i frammenti di polvere.

Paperlike offre un pacchetto professionale, che include due protezioni per lo schermo, un kit di pulizia e due impugnature Apple Pencil

Paperlike offre un pacchetto professionale, che include due protezioni per lo schermo, un kit di pulizia e due impugnature Apple Pencil

Paperlike ha anche un kit per la pulizia dello schermo ed è incluso in alcuni pacchetti di prodotti. Anche se non è necessario, mi piace che sia abbastanza piccolo da poterlo mettere in una borsa o in un cassetto. È il modo perfetto per assicurarti che lo schermo rimanga pulito mentre sei in movimento.

C’è anche il fatto che regola la luminosità dello schermo. Mentre alcune persone potrebbero preferire l’aspetto ultra lucido di un iPad nudo, non si può negare che non funzioni bene con un’illuminazione intensa e diretta.

La carta è ottima per usare l’iPad in condizioni di luce intensa: diffonde i riflessi e la luce intensa, rendendo più facile l’uso all’aperto o vicino alle finestre.

È davvero molto buono, ma non è perfetto

Pur cantando le sue lodi, riconosco pienamente che Paperlike non è adatto per gli utenti che fanno un sacco di foto o video editing. Sebbene questa versione di Paperlike offra una migliore nitidezza e visualizzi i colori in modo più accurato sul mio iPad Air di prova, è meno precisa di uno schermo nudo.

Le protezioni per lo schermo simili alla carta non durano per sempre e, francamente, non durano nemmeno così a lungo, a seconda della frequenza con cui le usi.

Conosco un discreto numero di persone che usano il proprio iPad esclusivamente per l’arte digitale nel proprio lavoro bruciano le protezioni dello schermo Paperlike al ritmo di quattro o cinque all’anno. Per me, una persona che fa arte digitale principalmente per hobby, riesco ancora a farne due all’anno.

Fortunatamente, Paperlike vende le sue protezioni per lo schermo in coppia, il che le rende un po’ più resistenti, ma a poco più di $ 20 ciascuna, può essere un po’ una spesa continua.

E anche i costi aggiuntivi non si fermano qui. La carta consuma le punte dell’Apple Pencil più velocemente che disegnare sullo schermo nudo. Ma, ancora una volta, questa è la natura dell’utilizzo di qualsiasi protezione per lo schermo opaca e non c’è nulla che tu possa fare al riguardo.

La velocità dipende da quanto usi la tua Apple Pencil, da quanto resisti e per cosa la usi.

Se fai molte opere d’arte, o se sei un professionista creativo, puoi bruciare un suggerimento di Apple Pencil in tre o quattro mesi. Ho dovuto sostituire la mia punta di Apple Pencil di seconda generazione una volta nei quasi due anni in cui l’ho avuta e probabilmente dovrò sostituirla nel prossimo mese o due.

Non è un grosso problema, dal momento che puoi acquistare un pacchetto di quattro suggerimenti per Apple Pencil per $ 20, ma è qualcosa da considerare a lungo termine.

Quindi, Paperlike non è per tutti e ci sono alcune cose da considerare prima di immergerti.

Ancora una volta, non penso che questo sia un “must” a meno che tu non usi regolarmente l’iPad Pro da 11 pollici con la tua Apple Pencil per prendere appunti o opere d’arte. Ma, con l’app Freeform di Apple all’orizzonte, potrebbe valere la pena considerare.

Per chi è Paperlike?

Paperlike è un punto di svolta per gli utenti iPad per prendere appunti e arte digitale. Lo Swiss Paperlike è anche migliore dell’originale, quindi lo consiglio vivamente se sei riluttante ad acquistare un Paperlike.

Dove comprare

Swiss Paperlike è compatibile con iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 11 pollici, iPad Air da 10,9 pollici, iPad da 10,2 pollici, iPad Mini 2021 e iPad da 10,9 pollici di decima generazione.

Paperlike ha anche un pacchetto Pro, che ti consente di ottenere due protezioni per lo schermo Paperlike, un kit di pulizia all-in-one e due impugnature Apple Pencil, per $ 89,99.

Se hai un modello di iPad diverso, Paperlike vende versioni precedenti delle sue protezioni per lo schermo per $ 39,99 su Paperlike.com o su Amazon.

Vantaggi di Swiss Paperlike

  • Fornisce attrito per scrivere e disegnare sull’iPad
  • Non mostra facilmente le impronte digitali
  • Facile da pulire
  • Migliora l’usabilità dell’iPad in condizioni di luce intensa

Debolezza di Swiss Paperlike

  • Risulta comunque in una piccola perdita di nitidezza e riproduzione del colore
  • Scompare dopo un uso intenso
  • I suggerimenti di Apple Pencil si rompono

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *