La nuova esclusiva Apple rivela lo shock del prezzo di iPhone 15

Aggiornamento del 15/11 di seguito. Questo post è stato originariamente pubblicato il 12 novembre

Apple ha introdotto aumenti dei prezzi globali per la gamma iPhone 14, con solo la Cina e gli Stati Uniti che sfuggono agli aumenti. Ora, una nuova perdita di iPhone 15 afferma che i costi stanno aumentando ancora di più e sembra che questa volta nessuno sopravviverà agli aumenti.

In un nuovo tweet, noto insider anonimo del settore PerditeApplePro ha rivelato che la nuova ammiraglia di Apple ampiamente trapelata, l’iPhone 15 Ultra, “costerà di più per la produzione rispetto all’iPhone 14 Pro Max”. Anche se non ha dato quanto sarebbe, apre la porta ad aumenti di prezzo su tutta la gamma.

Per chi non ha familiarità con l’iPhone 15 Ultra, il Pro Max dovrebbe essere sostituito nella prossima gamma di iPhone di Apple. E il “cambiamento” ne è la parte fondamentale.

Inizialmente, l’Ultra è stato annunciato come il quinto modello di iPhone 15, un nuovo dispositivo eroe che mostra il meglio di ciò che Apple può fare. È una strategia che si adatta ai modelli massimizzati di iPad Pro e MacBook Pro di punta dell’azienda (rispettivamente $ 2000 e $ 6100). Il chip M1 di punta di Apple si chiama “Ultra”.

Quando ulteriori fughe di notizie hanno rivelato che l’iPhone 15 Ultra era solo un esercizio di rebranding, i timori di un forte aumento dei prezzi sono stati dissipati. Apple metterà semplicemente l’iPhone 15 Ultra al posto dell’iPhone 15 Pro Max e la gamma — iPhone 15, iPhone 15 Plus, iPhone 15 Pro e iPhone 15 Ultra – sarà più onesto dell’insalata di parole X, XR, XS e Pro Max degli anni passati. Ma non così in fretta.

Aggiornamento 14/11: perditeApplePro ha fornito ulteriori informazioni sull’aumento dei costi di produzione per l’iPhone 15 Ultra. Parlando con me, il leaker ha detto che la nuova distinta base aumenterà fino a $ 100.

Anche se questo potrebbe non sembrare “di più”, è importante ricordare che questo è il costo per Apple, non per il consumatore. Per confronto, il mese scorso Nikkei Asia i componenti rivelati dell’iPhone 14 Pro Max costano ad Apple $ 501 e il prezzo per lo smartphone parte da $ 1099. Detto questo, è troppo semplicistico dire che $ 1 in valore azionario equivale a $ 2 aggiunti al prezzo richiesto.

“L’A16 [iPhone 14 Pro] è 50 dollari più costoso dell’A15 [iPhone 14 and 13] in fase di realizzazione”, spiega LeaksApplePro “tuttavia il prezzo per il Pro è ancora sbalorditivo a 999… La politica dei prezzi di Apple è strana. Se dovessi indovinare, è probabilmente un aumento di $ 150 (ma è solo un’ipotesi).”

Un altro fattore è il modo in cui Apple ha deciso di valutare la gamma di iPhone 15 in tutto il mondo. Con la gamma iPhone 14, Apple ha effettivamente sovvenzionato i prezzi negli Stati Uniti e in Cina aumentando i prezzi per il resto del mondo, in alcuni paesi fino al 20%.

“È una cosa comune”, ha detto LeaksApplePro, “Se i tuoi costi aumentano, fai pagare al mercato dei “follower” per il meno follower, quindi tutti sono felici”.

Il problema è che questo è insostenibile a lungo termine, rendendo più probabile che gli Stati Uniti e la Cina debbano sostenere i maggiori costi per questa generazione. Il rivestimento d’argento? Almeno hai più tempo da risparmiare.

Aggiornamento 15/11: LeaksApplePro mi ha contattato per ulteriori informazioni. Il leaker indica il chip A17 di prossima generazione di Apple come un fattore chiave, osservando che “sarà sicuramente più costoso”.

Questa è una svolta interessante perché 1. L’A16 dell’iPhone 14 Pro lo era due volte più costoso come l’A15 utilizzato nell’iPhone 13 e nell’iPhone 14 e 2. Il Notizie economiche quotidiane ha riferito a settembre che Apple ha rifiutato un aumento di prezzo per il chip da TSMC, il suo principale fornitore di chip.

“In origine, si parlava nel settore che TSMC avrebbe aumentato i prezzi l’anno prossimo, da circa il 6% al 9% in base al processo, ma in seguito si è vociferato che ci fosse stata una correzione negoziata e l’aumento è balzato dal 3% e il tasso di crescita del processo maturo è del 6%”, spiega TSMC. “Tuttavia, l’ultima voce è che Apple, un cliente importante, si rifiuta di aumentare il prezzo.”

A causa delle pressioni della catena di approvvigionamento Apple riconosciuto la scorsa settimana, c’erano tutte le possibilità che ci fosse un compromesso tra le due parti. Questo problema continua a interessare le spedizioni di iPhone 14 Pro e Pro Max, tuttavia, con l’avviso di Apple: “Ora ci aspettiamo spedizioni di iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max inferiori a quanto previsto e i clienti sperimenteranno tempi di attesa più lunghi per ricevere i loro nuovi prodotti .”

LeaksApplePro evidenzia anche un secondo fattore più ovvio: il passaggio a uno chassis in titanio. Resta da vedere se ciò accadrà, ma, come accennato di seguito, si tratta di un materiale 35 volte più costoso dell’acciaio inossidabile utilizzato per iPhone 14 Pro e Pro.

Il titanio è resistente come l’acciaio inossidabile con solo il 40% del peso, un fattore significativo quando, con 240 g, l’iPhone 14 Pro Max è uno dei telefoni più pesanti al mondo. Apple potrebbe anche compromettere e raddoppiare la forza del telaio rendendo il telefono più leggero del suo predecessore. Qualcosa che aiuterà a vendere il soprannome di “Ultra”.

Il mese scorso, sono emerse indiscrezioni secondo cui l’iPhone 15 Ultra avrebbe avuto aggiornamenti da capogiro come la doppia fotocamera frontale e uno chassis in titanio, un materiale che è circa 35 volte più costoso dell’acciaio inossidabile dell’iPhone Pro Max. Quindi le ultime informazioni di LeaksApplePro hanno molto senso.

Mentre l’aumento dei costi di produzione non sempre porta a prezzi più alti, dovresti prepararti per quando costano “di più”. Apple ha margini da mantenere. Inoltre, l’azienda ha una chiara struttura dei prezzi e non prevede un modello posizionato più in alto rispetto ad altri: ci sono sempre aumenti. Quindi, se UItra sale, il resto dell’intervallo deve colmare il divario per soddisfarlo.

Sì, in un momento di grave inflazione e crisi del costo della vita, è sorprendente pensare che Apple aumenterà i prezzi dell’iPhone per il secondo anno consecutivo. Anche i clienti statunitensi ora spendono fino al 15% in più in media per l’acquisto di iPhone. Questo perché l’iPhone 14 Plus da $ 899 ha sostituito l’iPhone 13 Mini da $ 699, quindi l’iPhone 14 da $ 799 è diventato il nuovo punto di ingresso, mentre il loro scarso aggiornamento ha portato più clienti ai professionisti.

Quindi preparati per ulteriori aumenti dei prezzi dell’iPhone nel 2023. La buona notizia? Almeno sembra che otterrai invece USB-C …

PIÙ DI FORBESIl fornitore Apple conferma i piani dei componenti per iPhone 15

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *