Dow Jones aumenta sui dati chiave dell’inflazione; Amazon si tuffa, Apple salta nei profitti

Il Dow Jones Industrial Average è salito venerdì su un’altra dose di dati sull’inflazione, l’indice della spesa per consumi personali. Le azioni Amazon sono scese a causa di prospettive di vendita deboli, mentre le azioni Apple, Intel e Chevron sono tutte salite sugli utili.




X



Amazzonia (AMZN) le azioni sono crollate di quasi il 10% dopo che la società ha riportato alla fine di giovedì i risultati del terzo trimestre che hanno battuto gli utili, ma hanno dato una prospettiva al ribasso. Mela (AAPL) è salito di oltre il 4% nel trading mattutino. Giovedì scorso, il titano della tecnologia ha superato gli obiettivi di Wall Street per il suo quarto trimestre fiscale grazie alle forti vendite di iPhone e computer Mac.

Nel frattempo, l’indicatore dell’inflazione preferito dalla Federal Reserve è uscito venerdì mattina alle 8:30 ET. L’indice dei prezzi PCE è salito dello 0,3% per il mese di settembre, in linea con le stime. Nel corso dell’anno, l’indice PCE è salito del 6,2%, in calo rispetto alla stima del 6,3%. Il reddito personale è aumentato dello 0,4% a settembre, appena sopra le stime che prevedevano un aumento dello 0,3%.

L’indice dei prezzi PCE è una misura dell’inflazione statunitense, che tiene traccia della variazione dei prezzi di beni e servizi acquistati dai consumatori in tutta l’economia.

Mercato azionario oggi: Chevron, guadagni Intel

Gli altri principali motori di profitto di venerdì sono stati i titoli Dow Jones Chevron (CVX) e Intel (INTC), insieme al gigante dell’energia ExxonMobil (XOM) e leader delle rinnovabili Primo Solare (FSRL).

Le azioni Chevron sono aumentate dell’1,9%, mentre le azioni Intel sono aumentate dell’8% dopo aver superato le aspettative inferiori per il terzo trimestre e aver tagliato le prospettive per il quarto trimestre. Le azioni Exxon hanno guadagnato quasi il 2%. E le azioni di First Solar sono aumentate di oltre il 2% nonostante il mancato raggiungimento degli obiettivi di fatturato e utili.

macchina elettrica gigante Tesla (TSLA) è sceso di circa il 2% venerdì mattina, mentre il leader tecnologico di Dow Jones Microsoft (MSFT) è stato più alto dopo l’apertura del mercato azionario di oggi.

Zona automatica (AZO), Salute cardinale (CAH), Eli Lilly (LLY) e Roadhouse del Texas (TXRH) – così come le azioni Dow Jones Merk (MRC) e Gruppo UnitedHealth (UNH) — è tra i migliori titoli da acquistare e tenere d’occhio. Ricorda che il nuovo rally del mercato azionario è il momento perfetto per gli investitori per mettere in pratica le loro liste di controllo e per affinare la loro tecnica piramidale.

I giovani rally, in particolare quelli che combattono i mercati ribassisti, spesso falliscono. Il Pyramiding fornisce un mezzo per entrare gradualmente in nuove posizioni azionarie, per ridurre il rischio di capitale.

Cardinal e Texas Roadhouse sono azioni della classifica IBD. UnitedHealth è presente nella colonna Stocks Near A Buy Zone di questa settimana, insieme ad altre tre migliori idee di borsa.

Dow Jones oggi: rendimenti del tesoro, prezzi del petrolio

Dopo la campanella di apertura di venerdì, il Dow Jones Industrial Average è salito dell’1,2%, mentre l’S&P 500 è salito dello 0,7%. Il composito Nasdaq ad alto contenuto tecnologico ha guadagnato lo 0,6% nell’azione mattutina, con Amazon scambiato in fondo alla lista.

Tra i fondi negoziati in borsa, il tracker Nasdaq 100 Invesco QQQ Trust (QQQ) è salito dello 0,2% e l’ETF SPDR S&P 500 (SPY) è salito dello 0,5%.

Il rendimento dei Treasury a 10 anni è salito al 4,01% venerdì mattina, riducendo le perdite di questa settimana. Lunedì, il rendimento del Treasury a 10 anni ha chiuso al 4,23%, stabilendosi al livello più alto da giugno 2008 prima di scendere nelle tre sessioni successive. Il rendimento del Tesoro a 10 anni è destinato a far scattare una serie di vittorie consecutive di 12 settimane.

Nel frattempo, i prezzi del petrolio negli Stati Uniti sono scesi di oltre l’1% venerdì, minacciando di porre fine a una serie di vittorie consecutive di quattro giorni. I futures West Texas Intermediate sono stati scambiati sotto gli 88 dollari al barile.

Il rally del mercato azionario continua

Giovedì, il Dow Jones Industrial Average è sceso dello 0,6%, mentre l’S&P 500 è sceso dello 0,6%. Il composito Nasdaq ad alto contenuto tecnologico ha perso l’1,6%.

Giovedì The Big Picture ha commentato: “Gli investitori dovrebbero continuare a monitorare le società che superano facilmente i risultati degli utili e hanno forti reazioni, come Energia in fase (ENPH), che è stato IBD Stock Of The Day mercoledì. Potrebbero essere tra i leader del mercato azionario se il mercato riesce a scrollarsi di dosso le recenti perdite e andare più in alto”.

Ora è un momento importante per leggere la colonna The Big Picture di IBD. Dopo i potenti guadagni della scorsa settimana, gli investitori vorranno mettere al lavoro le loro liste di controllo curate, per saltare su futuri breakout. Ma non tutti i follow-through funzionano, quindi è importante aumentare l’esposizione lentamente e metodicamente, mentre il nuovo trend rialzista si dimostra valido.

Dai un’occhiata agli elenchi di azioni IBD, come IBD 50 e Stocks Near A Buy Zone, per idee di borsa.


Cinque azioni Dow Jones da acquistare e tenere d’occhio oggi


Azioni Dow Jones da acquistare e tenere d’occhio: Merck, UnitedHealth

Merck ha violato il punto di acquisto di 93,12 del doppio fondo dopo aver riportato un solido battito del terzo trimestre giovedì. L’area di acquisto del 5% è salita a 97,78. Le azioni di Merck sono state scambiate al ribasso venerdì.

Il gigante dell’assistenza sanitaria UnitedHealth si sta avvicinando al punto di acquisto di 553,23 della tazza con manico, secondo il riconoscimento del modello IBD MarketSmith. SHares è sceso dello 0,25% giovedì, appena prima dell’ultimo ingresso in borsa.

Le azioni UNH sono aumentate dello 0,4% venerdì mattina.


4 titoli in crescita da tenere d’occhio in Current rally del mercato azionario


Le migliori azioni da acquistare e tenere d’occhio: AutoZone, Cardinal, Eli Lilly, Texas Roadhouse

Il leader dei ricambi auto e il recente IBD Stock Of The Day AutoZone è fuori dall’intervallo di acquisto oltre la base di 2.362,34 punti di acquisto dopo aver corso in rialzo del 4,05% giovedì. La zona di inseguimento del 5% è salita a 2.480,46. Le azioni di AutoZone sono aumentate dello 0,1% venerdì.

Secondo l’analisi del grafico di IBD MarketSmith, il titolo della classifica IBD Cardinal Health è fuori dal range di acquisto dopo un breve ingresso a 71,22 a tazza con manico. Le azioni sono anche al di sopra del punto di acquisto base flat di 72,38. I guadagni sono dovuti per novembre 4. Le azioni CAH sono aumentate dello 0,7% all’inizio di venerdì.

Il titolo IBD SwingTrader Eli Lilly ha chiuso al di sopra del suo intervallo di acquisto al di sopra del punto di acquisto di 335,43 della base piatta, in rialzo dell’1,9% giovedì. Le azioni sono aumentate dell’1,3% venerdì mattina, in vista del rapporto sugli utili di martedì prossimo.

Texas Roadhouse si è spostato ulteriormente al di sopra del punto di acquisto di 95,52 di una base piatta durante il guadagno dell’1,5% di giovedì. Ma il titolo è sceso del 3,5% dopo i risultati degli utili della società.


Unisciti agli esperti IBD mentre analizzano i migliori titoli nell’attuale rally del mercato azionario su IBD Live


azioni Tesla

Il titolo Tesla è salito dello 0,2% giovedì, salendo per la terza sessione consecutiva e continuando a rimbalzare dopo aver toccato il minimo di 52 settimane lunedì. Nonostante i suoi recenti guadagni, il titolo ha chiuso a circa il 46% dal suo massimo di 52 settimane.

Le azioni del gigante dei veicoli elettrici sono scese di circa il 2% venerdì mattina.

Dow Jones Leader: Apple, Microsoft

Tra le azioni Dow Jones, le azioni Apple sono salite del 3,05% giovedì, scendendo bruscamente per il secondo giorno consecutivo. Questa settimana le azioni hanno incontrato una forte resistenza intorno alla loro linea di 50 giorni, che è un livello importante da tenere d’occhio. Le azioni Apple sono aumentate di oltre il 4% dopo gli utili della società giovedì in ritardo.

Giovedì Microsoft ha perso un altro 2%, invertendo i suoi recenti cali. All’inizio di questa settimana, il titolo ha incontrato una chiara resistenza alla sua linea di 50 giorni. Il gigante del software ha uno sconto di circa il 35% sul suo massimo di 52 settimane. Le azioni Microsoft sono aumentate dello 0,4% venerdì mattina.

Assicurati di seguire Scott Lehtonen su Twitter all’indirizzo @IBD_SLehtonen per ulteriori informazioni sulle azioni di crescita e il Dow Jones Industrial Average.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

I migliori titoli in crescita da acquistare e tenere d’occhio

Scopri come cronometrare il mercato con la strategia di mercato ETF di IBD

Trova i migliori investimenti a lungo termine con i leader a lungo termine di IBD

MarketSmith: ricerca, grafici, dati e istruzioni tutto in un unico posto

Come ricercare titoli in crescita: perché questo strumento IBD semplifica la ricerca dei migliori titoli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *