Goat Simulator 3 (Xbox Series X) Recensione – Silly Goats Rough

Con il passare dei decenni, i giochi AAA sono diventati un po ‘sfacciati. Un po’ artistico e pretenzioso. È raro vedere un budget decente gettato in qualcosa che rasenta la follia. I dilettanti che cercano questo tipo di emozioni hanno una sorpresa Fila di Santi. Ma se vuoi davvero ottenere “la Vida Loca” – per goderti la follia della mammella – è meglio che tu faccia una trappola Simulatore di capra 3 invece.

Sono un esperto quando si tratta dell’argomento oggi. Per cominciare, sono cresciuto in una fattoria per hobby con un grande gregge di capre d’angora: ho avuto modo di vedere cosa fanno quegli strani tipi per divertirsi. In secondo luogo, i miei due figli volevano davvero suonare l’originale Simulatore di capra in split-screen – ho visto anche quello che facevano quegli strani tipi per divertimento.

Se non hai mai giocato a un gioco di questa serie (e forse dovrei menzionare che ce ne sono solo due, per motivi comici) il concetto non potrebbe essere più semplice. Come un quadrupede con una lingua ridicolmente lunga e appiccicosa, sei lasciato in una sandbox traboccante di riferimenti di gioco, meme e valori di produzione semplicemente medi.

Simulatore di capra 3 Analisi

Il tuo lavoro: leccare e strappare finché non è finito.

Cos’è esattamente “esso”? Nessuno è sano di mente o sano di mente. Questo ambiente a basso numero di poligoni, guidato da un’intelligenza artificiale poco intelligente, è sicuramente cosparso di oggetti da collezione e una campagna di cinque ore. Tuttavia, è anche progettato per essere un sandbox a forma libera di divertimento emergente che spesso impantana il motore. Dovrai spesso utilizzare la funzione di respawn del giocatore perché ti sei messo in qualche inevitabile problema. Spesso mentre ti stropicci la testa.

Intendiamoci, potrebbe anche essere perché sei scivolato da una delle tante scogliere della spiaggia e non sei riuscito a rialzarti abbastanza velocemente. O… anche con il salto triplo appena aggiunto (ala Super Mario 64). Quando si tratta dei fantastici alpinisti che cercano di emulare, gli avatar sono dolorosi Simulatore di capra non sono colline competenti.

Al di là della strana topografia fastidiosa, la nuova isola di San Angora è una mecca per la follia. A prima vista, è chiaro che la grafica è stata aumentata (cheonnata?) in modo significativo nel titolo finale. Saresti pazzo ad aspettarti una grafica migliore rispetto a un titolo PS4 di prima generazione, ma mentirei se dicessi che non ho apprezzato l’aggiornamento. Lo sforzo è stato messo in.

Detto questo, è chiaro che mantenere un frame rate stabile in una divisione di quattro giocatori è un po’ inferiore nell’elenco delle cose da fare. È perfettamente tollerabile, anche se può diventare fastidioso quando le piume volano durante le gare avversarie che determinano il peso. Anche quando state parlando di macchine.

Non chiedere perché le capre possono guidare in questo sequel.

Accettalo e basta.

Stesso consiglio per quando scopri che i carri attrezzi possono tirare fuori gli edifici e trascinarli come carri il giorno della parata.

Se ti piacciono gli hijink multiplayer, ci sono sette nuovi minigiochi in cui combattere con compagni online o locali. Innanzitutto, c’è King of the Hill: rimani all’interno di un castello per ottenere corone, perché la maggior parte delle corone viene vinta. Segue Floor is Lava: mantieni un’altura mentre il magma in aumento ti porta uno per uno. E c’è l’ultimo sopravvissuto Car Derby buffonate: tampona l’auto di un altro giocatore per far esplodere la sua bomba.

Le cose si fanno ancora più creative in Prop Hunt, un nascondiglio in cui il cercatore deve dare una testata a oggetti casuali per vedere se questa è la forma particolare adottata dai giocatori che si nascondono. Il rischio-ricompensa per gli oggetti inanimati: devono infatti rischiare di esporsi scivolando per accumulare punti.

A proposito di trasformazione in cose strane, c’è Prop Golf: lancia fisicamente la tua strana forma su una bandiera lontana prima di chiunque altro. questo è Che cos’è il golf cosa che attualmente rovista tra la spazzatura nel mio salotto.

Ultimo ma non meno importante, abbiamo Headsplat, dove ottieni punti per rivendicare / reclamare parti del mondo colpendoci con la testata del colore della tua squadra. E possiamo concludere con Hoofball, una cosa sportiva che non è ispirata e comunque sorprendentemente divertente.

La caratteristica più interessante delle suddette modalità è la versatilità di combinarle in un attimo. In due secondi, qualsiasi giocatore può scorrere un menu, selezionare un archetipo di mini-gioco e inserirlo in una votazione del giocatore. Se tutto va bene, tutto finisce sul campo di battaglia scelto dal giocatore che l’ha istigato (praticamente ovunque nella sandbox). Nessun tempo di caricamento. Nessuna ipocrisia.

Per quanto impressionante sia quanto sopra, i contenuti strutturati sono davvero solo dei bei “da avere”. La cosa più divertente che ho con i miei capretti (e durante le mie sessioni da solista) viene dall’uscire dal copione con Simulatore di capra 3 suite di personalizzazione e sistemi di fisica WTF.

Puoi giocare a travestimenti con più di 300 articoli cosmetici, alcuni dei quali offrono cambiamenti fisiologici completi. Perché essere una capra quando puoi essere Jeebus, dondolando zoccoli dorati con un lanciarazzi montato sulla spalla e l’inspiegabile capacità di evocare i tentacoli del Kraken? O forse ti senti più a tuo agio a saltare come uno squalo di terra (in particolare uno squalo martello) con un cappello da parcheggio, corna da diavolo e ali di Icaro.

Nel tempo, puoi trasformarti in un pesce, un maiale, una giraffa, un rinoceronte e altro ancora. Inoltre, mentre trascorro questi giorni, trovo ancora oggetti cosmetici dotati di sorprendenti cambi meccanici. Un grande successo nella mia famiglia sono gli occhiali VR che ruotano efficacemente Simulatore di capra 3 nello sparatutto in prima persona più strano del gioco.

Sono tutti contenti di questo sequel? Purtroppo no. Io e il mio gruppo ci siamo imbattuti in un bug che bloccava una o tutte le nostre schermate di menu. Reimpostare il titolo è l’unico modo per risolvere questo problema e la sua frequenza può essere doppia ogni sessione di 2 ore.

I tanti altri bug che abbiamo riscontrato? Bene, sono nei limiti delle stronzate accettate e previste. Detto questo, se i sistemi stravaganti e le immagini grezze ti fanno arrabbiare irrazionalmente, come un redneck che ascolta il jazz su un jukebox, questo non sarà il tuo gioco.

Se sei uno sportivo, Simulatore di capra 3 che rappresentano momenti di divertimento irriverente. Il suo particolare marchio di stravaganza (un po ‘infantile) è esilarante se abituato al proprio dolore, specialmente se si è aggiornati con i propri meme e riferimenti di gioco.

Tuttavia, nel giusto gruppo di peccatori, è una risata inutile. Anche se probabilmente si esaurirà prima di raggiungere le ore a due cifre.

Questo sequel ha alzato la posta, ma vorrei solo che la stupidità fosse un po ‘più robusta. Inoltre, il panorama dei giochi è cambiato in modo significativo da quando l’originale del 2014 è entrato in scena. Simulatore di capre 3 Sembra troppo costoso quando guardi oltre il recinto e vedi campi più verdi pieni di alternative indipendenti a basso prezzo che si abbandonano all’idiozia.


Simulatore di capra 3 è stato verificato su Xbox Series X utilizzando i codici digitali forniti dall’editore.

Mamma

Lo schermo diviso per 4 giocatori è un divertimento pazzesco

Il combattimento tra veicoli (e carri attrezzi) è molto apprezzato

Alcune gag davvero degne di risata

Baa

Problemi di framerate con troppi giocatori

Gli arresti anomali e i blocchi sono troppo frequenti

Sentirsi costoso per quello che è

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *