Lo streamer di Fortnite Chap sta chiamando Twitch per non aver pagato e rimosso dal programma di incentivi pubblicitari

L’ex giocatore di eSport di Fortnite Ryan “Chap” ha rilasciato una dichiarazione rivelatrice contro Twitch, dichiarando che sarebbe stato privato dei suoi guadagni per essere stato segnalato per “frode”. Tramite un Twitlonger, Chap ha condiviso ulteriori dettagli della sua apparente sfortuna.

L’ex professionista di Fortnite afferma di essere ancora all’oscuro della natura dei maltrattamenti di Twitch. Inoltre, ha affermato di essere stato rimosso dal programma di incentivi pubblicitari della piattaforma. Per chi non lo sapesse, il programma consente ai creatori di ricevere un pagamento “predeterminato” per lo streaming di un certo numero di ore su Twitch.

Sul suo account Twitter, ha pubblicato il link Twitlonger, sottotitolandolo:

“Perché non ho trasmesso in streaming ultimamente e cosa sta facendo Twitch”


“Mi sento tradito, mi sento impotente” – Chap ha espresso il suo disappunto per la perdita del suo reddito

Chap ha rivelato che dopo la sua ricerca del gioco chiamato The Cycle Frontier, ha ricevuto una crescita senza precedenti sul suo canale Twitch. Tuttavia, due o tre mesi dopo la sua impresa di successo, Twitch ha deciso di contrassegnare il suo account per “frode”.

Egli ha detto:

“Dopo 2-3 mesi ho notato che il mio metodo di pagamento per twitch non funzionava e l’ho cambiato inutilmente. Ho creato un ticket di supporto e non ho ricevuto risposta, quindi ho contattato il manager del mio partner su twitch e ho ricevuto una risposta. che il mio l’account è stato essenzialmente contrassegnato per “frode”.”

Inoltre, ha anche rivelato che Twitch lo ha informato che il suo account è stato rimosso dal loro programma di incentivi pubblicitari, il che significa che Chap non ha ricevuto i suoi pagamenti mensili.

Ha anche sottolineato di essere stato associato a Twitch per più di quattro anni senza difetti come divieti o violazioni dei TOS. Quindi, la recente punizione gli ha fatto grattare la testa. Ha chiarito:

“Twitch si rifiuta di spiegare cosa ho fatto e voglio fare appello contro qualcosa che NON SO COSA MI STANNO DICENDO. Questo è assolutamente ridicolo da fare a chiunque, specialmente a qualcuno che trasmette in streaming sul tuo sito web per 4 anni con ZERO problemi, divieti o QUALSIASI COSA.”

Ha concluso il suo Twitlonger dicendo:

“Mi sento tradito, mi sento impotente e non sono sicuro di cosa fare se non renderlo pubblico e cercare di fare in modo che non accada mai più a nessuno”.

Ha anche pubblicato screenshot di una conversazione tra lui e il suo manager di Twitch:

Ulteriori registri mostrano la sua difficoltà a comunicare con Twitch, poiché non gli hanno ancora detto il motivo esatto per cui è stato etichettato con attività fraudolente. E ancora una volta lo hanno accettato di nuovo nel programma pubblicitario senza dirgli per cosa era indagato da https://t.co/zGmgFjAxeV

In un Tweet separato, ha ribadito che il suo obiettivo è aumentare la consapevolezza e assicurarsi che altri creatori di Twitch non affrontino un tale calvario. Ha pubblicato:

La mia ragione principale per l’incontro è impedire che ciò accada a persone sfortunate che sarebbero assolutamente devastate dal non essere pagate per più di 3 mesi E dalla perdita del 50% del loro reddito


I fan hanno risposto sull’account dello streamer

Chap ha ricevuto molte risposte dalla comunità dei giocatori. La maggior parte dei commenti ha evidenziato azioni arbitrarie intraprese da Twitch. Parole di incoraggiamento hanno seguito il suo post.

Ecco alcune delle reazioni:

@ChapFN Aspetta, fammi fare qualche telefonata

@ChapFN Mi dispiace sentire quel ragazzo, spero che tu capisca

@ChapFN classico Twitch..”Sei bannato per aver fatto qualcosa di sbagliato. Fai appello dimostrando che non hai fatto nulla di sbagliato.”Cosa ho fatto di sbagliato?”Tutto quello che possiamo dire è che hai sicuramente fatto qualcosa di sbagliato. Puoi provare che non l’hai fatto vero? ? “oh va bene Twitch 🙃

@JakeSucky Ed è così che Twitch ucciderà la loro piattaforma. Rendi gli streamer dipendenti dalle entrate pubblicitarie e poi fai false affermazioni di attività fraudolente in modo che non debbano pagare lo streamer con annunci automatici che continueranno a essere pubblicati fintanto che sono un affiliato/partner

@JakeSucky Questa è la terza volta che sento parlare di questo avvenimento… questa settimana DA SOLO. È spaventoso per le persone che dipendono da Twitch per vivere, devono capirlo il prima possibile

@JakeSucky Chap è diventato il mio streamer Fortnite preferito quando ho guardato smh sperando che funzionasse


Twitch deve ancora rispondere alle suppliche di Chap. Resta da vedere se la piattaforma di proprietà di Amazon troverà una valida soluzione ai problemi dello streamer.

Link veloci

Altro da Sportskeeda

A cura di Dinesh Renthlei


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *