Arsenal Loan Watch: World Cup Break Part 2 – Maitland-Niles, Mari, Okonkwo e altri

Con l’avvicinarsi della Coppa del Mondo, i tifosi dell’Arsenal stanno bilanciando l’entusiasmo della più grande competizione sportiva con la speranza che tutti i Gunners tornino in azione in Qatar senza infortuni. La stagione è sembrata davvero una serie di competizioni, con l’Arsenal che ha vinto l’andata. Il rientro dal Mondiale in piena forma, il ritorno in campo e le partite delle vacanze, poi il calciomercato di gennaio. Nessuno sa dove si trovino il tavolo e le squadre a quel punto. Ma prima che ci preoccupiamo troppo, un check-in con altri otto giocatori dell’Arsenal in prestito in questa stagione.

Parte 1 – Miguel Azeez, Folarin Balogun, Harry Clarke, Marcelo Flores e molti altri

Tyreece John-Jules21, cfr

Ipswich Town (Lega 1)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Dopo cinque anni a vari livelli con molti trasferimenti in prestito, John-Jules ha finalmente trovato il successo. Finora in questa stagione ha collezionato 21 presenze, solo due partite in meno, le più recenti. Tre gol e un assist per aiutare Ipswich a raggiungere il secondo posto in League One. Sfortunatamente, le buone notizie finiscono qui, poiché la sua assenza è dovuta a un “grande strappo al tendine del ginocchio”. Potrebbe essere un lungo viaggio di ritorno per John-Jules poiché ha mostrato il suo potenziale a livello senior.


Alex Kirk20, CB

Ayr United FC (campionato scozzese, 2° livello)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Kirk è diventato rapidamente parte integrante della fazione vincente. Dal suo arrivo, è stato nella rosa della giornata 19 volte su 20, iniziando 12 volte, segnando due volte e fornendo un assist. È diventato il principale difensore centrale di Ayr e ha aiutato la squadra a raggiungere il primo posto nella divisione. Ayr non è stato promosso alla Premiership scozzese dalla fine degli anni ’70. La squadra ha una differenza reti di +13 quando Kirk è in campo, che è in parità per prima nella squadra, e una media di 2,36 punti a partita quando gioca.


Ainsley Maitland-Niles25, CM

Southampton

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Stiamo entrando in quelli che probabilmente saranno gli ultimi mesi in cui Maitland-Niles è stato un giocatore dell’Arsenal. Con il suo contratto in scadenza alla fine della stagione, il suo ruolo nella formazione dell’Arsenal giunge al termine. Era dentro e fuori dalla formazione, per una squadra del Southampton che si trovava al 19esimo posto in Premier League e si era appena separata da Ralph Hasenhüttl. Forse dopo la pausa della Coppa del Mondo, il nuovo allenatore Nathan Jones può aiutare l’AMN a migliorare il suo impatto a Southampton e salvare la squadra da quella che sembrava una retrocessione certa.


Pablo Mari29, CB

Monza (Serie A)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Dopo un inizio di stagione a rilento, il Monza è risalito dal fondo della Serie A al 14° posto grazie a cinque vittorie nelle ultime nove partite. Dopo aver saltato la prima parte della stagione per un infortunio agli addominali, Mari ha iniziato sette partite consecutive, inclusa una vittoria per 1-0 contro la Juventus. Poi arriva l’orribile attacco a un supermercato locale che lascia una persona morta e Mari necessita di un intervento chirurgico per una ferita alla schiena. Starà fuori per i prossimi mesi in convalescenza, ma potrebbe rientrare in tempo per il Monza che ospiterà la Sampdoria a inizio febbraio. In bocca al lupo a Pablo per il suo recupero e sono sicuro che i tifosi dell’Arsenal saranno ansiosi di rivederlo in campo per il Monza più avanti in questa stagione.


Nikolaj Moller20, cfr

FC Den Bosch (Keuken Kampioen Divisie – 2° livello nei Paesi Bassi)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Sembra un altro tentativo di prestito fallito alla fine di settembre. Moller ha giocato solo 59 minuti nelle prime dieci partite dell’FC Den Bosch mentre il club lottava per la retrocessione. Ma nell’ultimo mese ha giocato le ultime cinque partite, tra cui titolare nelle ultime tre, segnando una doppietta lunedì e ottenendo un assist. Il club è ora 11esimo in classifica con Moller in una buona posizione per vedere alla grande questa stagione.


Brooke Norton-Cuffy18, R.B

Rotherham United (campionato)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Norton-Cuffy si è adattato facilmente al campionato ed è diventato una parte regolare della configurazione di Rotherham che si trova comodamente a metà classifica. Ha già eguagliato il numero di minuti ottenuti a Lincoln City nella League One la scorsa stagione. Giocando spesso a centrocampo di destra, Norton-Cuffy guida la squadra nei cross in area di rigore per 90. Tuttavia, non è stato incluso nella rosa dell’Inghilterra per le qualificazioni ai campionati UEFA Euro U19. Anche se la prossima stagione potrebbe essere un passo troppo avanti per diventare la prima squadra dell’Arsenal, è chiaramente sulla strada giusta.


Mazeed Ogungbo20, CB

Crawley Town (Lega Due)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Un prestito per la prima volta Ogungbo ha avuto un buon inizio partecipando alla maggior parte delle prime partite del mese di Crawley Town. Tuttavia, i risultati sfavorevoli e i successivi rimescolamenti di formazione lo hanno visto fuori da metà settembre. Un cartellino rosso nell’EFL Trophy il 20 settembre ha effettivamente posto fine al suo coinvolgimento, essendo stato escluso dalla rosa della giornata in nove delle ultime dieci partite della competizione. Cercherà di riconquistare la fiducia del tecnico, altrimenti potrebbe tornare con l’Under 21 a gennaio o partire con un altro prestito.


Arthur Okonkwo21, GK

Crewe Alexandra (Lega 2)

Aggiornamenti di stagione e Outlook: Okonkwo continua ad essere il principale custode di Crewe Alexandra. Ha iniziato le partite di FA Cup e League Cup e tutte le 17 partite di League Two. La porta inviolata in FA Cup vedrà Crewe recarsi al Barnsley della League One nel secondo turno alla fine di questo mese. Okonkwo è sfuggito a due delle tre punizioni che ha dovuto affrontare. E nonostante abbia affrontato il terzo maggior totale di tiri in porta, ha sei reti inviolate con Crewe attualmente al 16° posto (su 24).

Dei quattro giovani difensori (incluso il portiere), quale pensi abbia le migliori possibilità di entrare a far parte della prima squadra dell’Arsenal nei prossimi anni?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *