VMware ha annunciato oggi il lancio di Fusion 13, l’ultimo importante aggiornamento del suo software di virtualizzazione Fusion. Per chi non ha familiarità con Fusion, è stato progettato per consentire agli utenti Mac di eseguire macchine virtuali per eseguire sistemi operativi non macOS come Windows 11.


Fusion 13 Pro e Fusion 13 Player sono compatibili sia con i Mac Intel che con i Mac in silicio Apple dotati di chip della serie M, offrendo supporto nativo. VMware ha testato il supporto del silicio Apple per diversi mesi prima del lancio dell’ultima versione di Fusion.

Con Fusion 13, gli utenti Intel e Apple Silicon Mac possono accedere alle macchine virtuali Windows 11. I Mac Intel offrono il supporto completo per Windows 11, mentre su Apple Silicon, VMware afferma che è disponibile un primo round di funzionalità per Windows 11 on Arm.

VMware Tools fornisce grafica e rete virtuali e molto altro ancora. Con driver certificati e firmati, Windows 11 ha un aspetto fantastico e regola la risoluzione su 4K e altro ancora! Tieni presente che Fusion su Apple Silicon deve eseguire la variante Arm di Windows 11 e non supporta la versione x86/Intel di Windows.

Gli utenti che devono eseguire le tradizionali app win32 e x64 possono farlo tramite l’emulazione integrata.

Fusion 13 include anche un dispositivo virtuale TPM 2.0 che può essere aggiunto a qualsiasi VM, che archivia i contenuti in una sezione crittografata dei file della macchina virtuale e offre parità di funzionalità hardware-tpm. Per supportare questa funzionalità, Fusion 13 utilizza un tipo veloce di crittografia che crittografa solo le parti della VM necessarie per supportare il dispositivo TPM per prestazioni e sicurezza.

Il software supporta OpenGL 4.3 su VM Windows e Linux su Intel e su VM Linux su silicio Apple.

Fusion 13 Player è gratuito per uso personale e le licenze commerciali per entrambe le versioni sono disponibili con uno sconto del 30% per celebrare il lancio. VMware Fusion 13 Player costa $ 104,30 e VMware Fusion Pro costa $ 139,30. Gli aggiornamenti dalle versioni precedenti sono disponibili anche a un costo inferiore.

Storie famose

iOS 16.2 per iPhone dovrebbe essere lanciato a dicembre con queste 8 nuove funzionalità

Apple prevede di rilasciare iOS 16.2 a dicembre, secondo Mark Gurman di Bloomberg e un rapporto sull’aggiornamento che abilita il supporto 5G in India. L’aggiornamento rimane in beta testing per ora, con molte nuove funzionalità e modifiche già scoperte. iOS 16.2 introduce diverse nuove funzionalità, tra cui la nuova app per lavagna bianca di Apple Freeform, due nuovi widget Blocca schermo per Sonno e Medicinali, il…

Le foto di “Apple Magic Charger” inedite affiorano online

Le immagini di un accessorio di ricarica Apple MagSafe inedito chiamato “Apple Magic Charger” sono emerse online nelle ultime settimane. Foto via @TheBlueMister Il collezionista di prodotti Apple rari e l’utente Twitter “TheBlueMister” hanno condiviso per la prima volta le immagini dell’accessorio inedito all’inizio di questo mese. Da allora, altri collezionisti con sede in Asia sembrano aver messo le mani sul Design Validation Test…

Test della nuova funzione SOS di emergenza tramite satellite di Apple

Apple ha lanciato oggi ufficialmente la nuova funzione Emergency SOS via satellite disponibile per i modelli di iPhone 14, quindi abbiamo pensato di provarla per vedere come funziona. Iscriviti al canale YouTube di MacRumors per altri video. L’SOS di emergenza via satellite è progettato per consentire agli utenti di connettersi ai servizi di emergenza quando non è disponibile una connessione cellulare o Wi-Fi, ad esempio quando…

Apple lancia il sito Web iCloud.com rinnovato con un design completamente nuovo

Apple ha lanciato oggi un nuovo design su iCloud.com dopo settimane di beta test. La pagina ora presenta uno sfondo colorato con riquadri per il tuo account ID Apple e app Apple come Foto, Posta, iCloud Drive, Calendario e Note. C’è anche un riquadro con icone per app aggiuntive come Trova il mio, Pages, Numbers, Keynote e altro. La pagina può essere personalizzata, con gli utenti che hanno la possibilità di selezionare …

L’ultima beta di iOS 16.2 ti consente di disabilitare lo sfondo e le notifiche per Always On Display

Nella terza beta di iOS 16.2 rilasciata agli sviluppatori questa mattina, Apple ha aggiunto nuove funzionalità alla funzionalità di visualizzazione sempre attiva disponibile per i modelli di iPhone 14 Pro. Ora ci sono due interruttori per disabilitare lo sfondo o le notifiche quando sempre sul display è attivo. Le opzioni possono essere raggiunte aprendo l’app Impostazioni, selezionando Display e luminosità, quindi andando su …

Apple organizzerà l’evento commerciale del Black Friday a partire dal 25 novembre

Giovedì 17 novembre 2022 4:30 PST di Sami Fathi

Apple ha annunciato oggi che terrà uno speciale “Apple Shopping Event” tra il Black Friday del 25 novembre e il Cyber ​​Monday del 28 novembre in cui i clienti potranno ottenere una carta regalo quando acquistano prodotti selezionati. I prodotti idonei sono i seguenti: iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 12, iPhone SE: Buono regalo fino a $ 50 AirPods Pro di seconda generazione, seconda generazione…

Quali sono le prospettive per l’iMac? Cosa sappiamo del nuovo design, del chip M3 e altro ancora

Martedì 15 novembre 2022 8:13 PST di Sami Fathi

Apple ha rilasciato il nuovissimo iMac da 24 pollici con il chip M1 nell’aprile 2021, rendendolo più vecchio di un anno e mezzo a questo punto. Di conseguenza, i clienti potrebbero chiedersi quali saranno le prospettive dell’iMac di Apple e del computer desktop all-in-one. Abbiamo sentito alcune voci e rapporti su ciò che Apple ha in serbo, offrendoci una buona idea di cosa ci aspetta, e abbiamo delineato alcuni dei dettagli che conosciamo sul…