Ultimo riepilogo del budget autunnale: più della metà dei britannici incolpa i conservatori per la crisi del costo della vita

Il cancelliere ammette che il governo ha commesso “alcuni errori” nel mini-bilancio

Più della metà dei britannici incolpa il governo conservatore di fattori globali per la crisi del costo della vita, mostra un nuovo sondaggio.

Un sondaggio rappresentativo a livello nazionale di oltre 2.000 persone di Know Now per Notizie di Canale 4 Ha rilevato che il 51% delle persone ritiene che il governo sia in gran parte responsabile dell’aumento del costo delle bollette domestiche, mentre il 37% incolpa fattori internazionali, come la pandemia di Covid e la guerra in Ucraina.

Sulla scia dell’esplosivo bilancio autunnale del cancelliere Jeremy Hunt, il 29% degli elettori ha dichiarato di fidarsi dei laburisti per gestire l’economia. Nel frattempo, solo il 19% ripone la propria fiducia nel partito conservatore in materia fiscale.

Ciò avviene dopo che Rishi Sunak e il suo cancelliere sono stati accusati di proteggere i super ricchi dal pagamento della loro giusta quota di tasse rifiutandosi di rimuovere la scappatoia del non-dom.

Il leader laburista Sir Keir Starmer ha accusato il governo di “inseguire i lavoratori” con aumenti delle tasse mentre “non fa nulla per lo status di non-dom”, dicendo alle emittenti durante una visita a Swindon: “I molto ricchi non pagano le tasse in questo nazione.”

1668844836

John Rentoul: Se la dichiarazione di caduta ottiene cattiva stampa, significa che è buona?

Giovanni Rentoul chiedendo: La qualità di un Budget è inversa rispetto alla sua ricezione iniziale da parte dei media?

Il professor Philip Cowley, politologo della Queen Mary University, ha detto oggi: “La solita regola della Finanziaria è che ciò che viene subito elogiato dai media diventi un disastro. Su questa base, e vedendo i titoli di oggi, ieri è stata pura genialità”.

Emily Atkinson19 novembre 2022 08:00

1668842987

Più della metà dei britannici incolpa i conservatori per la crisi del costo della vita

Più della metà dei britannici incolpa il governo conservatore di fattori globali per la crisi del costo della vita, mostra un nuovo sondaggio.

Un sondaggio nazionale di oltre 2.000 persone di Find Out Now ha rilevato che il 51% delle persone ritiene che il governo sia in gran parte responsabile dell’aumento delle bollette della casa, mentre il 37% ritiene che fattori internazionali, come la pandemia di Covid e la guerra in Ucraina, siano responsabile.

Sulla scia dell’esplosivo bilancio autunnale del cancelliere Jeremy Hunt, il 29% degli elettori ha dichiarato di fidarsi dei laburisti per gestire l’economia. Nel frattempo, solo il 19% ripone la propria fiducia nel partito conservatore in materia fiscale.

Il sondaggio per Notizie di Canale 4 ha anche rivelato che solo il 17% delle persone pensa che il governo si stia attenendo alla sua agenda di “aumento di livello”.

Emily Atkinson19 novembre 2022 07:29

1668841231

Jeremy Hunt dice di ‘ripulire’ il valore economico dello status fiscale di non dom

Ai ministri è stato detto di “fare chiarezza” sull’argomento economico per la decisione di non eliminare lo status di non-dom nel Regno Unito, dopo che il cancelliere ha suggerito di non sapere quanti soldi sarebbero stati raccolti dal controverso status fiscale

Jeremy Hunt ha insistito sul fatto che l’economia non sarebbe stata aiutata dalla demolizione del controverso status fiscale, dicendo venerdì che preferirebbe che i super ricchi “rimangano … e spendano i loro soldi qui”. E ha detto che i funzionari del Tesoro gli hanno detto che erano “molto incerti” su quanti soldi avrebbe effettivamente fatto la mossa.

I laburisti hanno ora invitato i ministri a pubblicare dati su quanti non-dom ci sono nel Regno Unito e sull’importo che il Tesoro sta attualmente perdendo a causa della scappatoia.

Leggi la storia completa di Kate Devlin e Jon Stone qui:

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 07:00

1668839431

Hunt avverte che i tagli alla spesa potrebbero rivelarsi “non realizzabili”

Jeremy Hunt ha avvertito che i suoi tagli alla spesa pianificati potrebbero rivelarsi “irrealizzabili” poiché deve affrontare le critiche di alcuni conservatori di alto livello per aver aumentato le tasse mentre cerca di ricostruire la finanza pubblica del Regno Unito.

Nella dichiarazione autunnale di giovedì, l’ex segretario agli affari Jacob Rees-Mogg ha accusato il cancelliere di scegliere “l’opzione facile” piuttosto che reprimere la spesa pubblica.

Ha detto che il paese aveva bisogno di tasse più basse per stimolare la crescita dopo che Hunt ha riconosciuto che il Regno Unito era già in recessione.

Leggi la storia completa qui:

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 06:30

1668837631

ICYMI: Cosa sono le tasse furtive?

Il cancelliere Jeremy Hunt ha consegnato la sua dichiarazione d’autunno al Parlamento esponendo i suoi piani per riportare l’ordine nelle finanze pubbliche britanniche.

Il signor Hunt è succeduto a Kwasi Kwarteng il 14 ottobre, diventando il quarto capo del Tesoro conservatore britannico dall’inizio di luglio, dopo il disastroso “mini-Budget” del suo predecessore il 23 settembre.

L’agenda di tagli fiscali radicali ma gratuiti del signor Kwarteng, che si basa su ingenti prestiti governativi, prometteva di fornire “crescita, crescita, crescita” ma invece ha scioccato i mercati internazionali, facendo scendere la sterlina, ha causato il caos nel settore dei mutui, ha provocato un intervento drammatico da parte del La Banca d’Inghilterra per sostenere le pensioni e porre rapidamente fine alla premiership di Liz Truss, che è stata vista a malapena in pubblico dalla sua imbarazzante uscita da Downing Street.

Cosa sono le tasse furtive?

Il cancelliere Jeremy Hunt presenta una dichiarazione d’autunno al Parlamento che stabilisce un pacchetto di aumenti delle tasse del valore di 24 miliardi di sterline e tagli alla spesa di 30 miliardi di sterline per tappare il massiccio buco nero del finanziamento pubblico

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 06:00

1668835831

ICYMI: il cancelliere ammette che la Brexit ha creato barriere all’UE e afferma che la mossa è “molto importante”

L’accordo sulla Brexit di Boris Johnson ha creato barriere commerciali dannose nell’Unione europea, ha ammesso il cancelliere, poiché afferma che l’immigrazione sarà “estremamente importante” per l’economia.

Jeremy Hunt insiste che il Regno Unito può trovare un modo per migliorare il commercio con l’UE senza rientrare nel mercato unico.

I suoi commenti sono arrivati ​​dopo che l’Office for Budget Responsibility (OBR) ha affermato che la Brexit ha causato un “effetto negativo significativo” sui volumi commerciali e sui rapporti commerciali tra le società del Regno Unito e dell’UE.

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 05:30

1668834031

ICYMI: Bilancio d’autunno 2022: tutti i punti chiave del discorso di Jeremy Hunt

La cancelliera ha affermato che il suo piano mira a “ricostruire la nostra economia” dopo la pandemia di Covid, il disastroso mini-budget di settembre di Liz Truss e la guerra in corso della Russia con l’Ucraina, che sta alimentando un’inflazione dilagante.

Leggi la storia completa qui:

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 05:00

1668832231

Il triplo blocco di Jeremy Hunt potrebbe vedere i pensionati pagare la tassa statale sulla pensione entro il 2030

I pensionati nel Regno Unito, che richiedono una pensione statale nuova di zecca, corrono il rischio di pagare l’imposta sul reddito per la prima volta poiché il triplo blocco fa aumentare i pagamenti, è stato riferito.

Secondo un’analisi dei dati dell’Office for Budget Responsibility (OBR) di Canada Life, la pensione aumenterà a £ 12.544 all’anno nel 2028, appena £ 26 al di sotto della soglia per il pagamento dell’aliquota base dell’imposta sul reddito.

Ciò significa che se l’inflazione supera la stima dell’OBR, centinaia di migliaia di pensionati dovranno pagare le tasse per la prima volta.

Maroosha Muzaffar19 novembre 2022 04:30

1668830340

Il programma nucleare vietato dall’Iran in una fase “più avanzata” rispetto a prima, il saggio avvertimento

James Cleverly accuserà l’Iran di diffondere “sangue e distruzione” in tutto il mondo mentre il ministro degli Esteri riafferma la determinazione della Gran Bretagna a impedire al regime di Teheran di acquisire un’arma nucleare.

Parlando a una conferenza internazionale sulla sicurezza in Bahrain sabato prima del suo viaggio in Qatar per la partita di apertura della Coppa del Mondo di calcio dell’Inghilterra, Cleverly ha avvertito che le armi fornite dall’Iran minacciano la sicurezza in Medio Oriente e altro ancora.

Indicherà i droni d’attacco di fabbricazione iraniana utilizzati dalla Russia per prendere di mira le infrastrutture civili dell’Ucraina come esempio della sua influenza maligna e avvertirà che il programma nucleare fuorilegge di Teheran è in una fase di sviluppo “più avanzata” rispetto a prima.

Andy Gregorio19 novembre 2022 03:59

1668826680

Politica spiegata | Il governo può vincere le prossime elezioni durante la recessione?

In L’indipendenteL’ultimo pezzo di Politics Explained, il nostro editore associato Sean O’Grady discute la questione se un governo possa vincere le elezioni generali durante una recessione? Ha scritto:

“La risposta generale è no, per ovvi motivi. In effetti, c’è solo un esempio del dopoguerra di un governo che ha tenuto un’elezione generale proprio nel mezzo di una recessione, che è stato quando Edward Heath ha chiesto al mandato elettorale di occuparsi con i disordini industriali e l’inflazione nel 1974. Ha vinto una maggioranza ristretta del voto popolare, ma ha perso troppi seggi ed è stato rapidamente estromesso.

“Ma la linea di fondo è che se un’economia emerge da una recessione, sia per fortuna che per una gestione oculata, il governo del giorno ha maggiori possibilità di vincere un altro mandato.

“Con l’ultima data possibile per le elezioni generali che cade nelle prime settimane del 2025, molto dipenderà da come starà l’economia durante l’estate fino all’autunno del 2024”.

Leggi la sua recensione per intero:

Andy Gregorio19 novembre 2022 02:58

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *