Asia News Wrap: l’inaspettata recessione economica del Giappone e altro ancora

Ecco cinque storie di questa settimana da tutta l’Asia che potresti aver perso

Il 16 settembre 2022, Tokyo, Giappone, i pedoni passano davanti a un negozio Prada. Il divario commerciale del paese persiste mentre uno yen debole comprime il potere d’acquisto. /PCP

Il 16 settembre 2022, Tokyo, Giappone, i pedoni passano davanti a un negozio Prada. Il divario commerciale del paese persiste mentre uno yen debole comprime il potere d’acquisto. /PCP

Si prevede che l’economia giapponese subirà una contrazione per la prima volta in un anno nel terzo trimestre, aumentando ulteriormente l’incertezza sulle prospettive a causa dei rischi di una recessione globale, di uno yen debole e di maggiori costi di importazione per danni ai consumi delle famiglie e alle imprese.

La terza economia più grande del mondo sta lottando per restare a galla nonostante la recente revoca dei freni COVID e sta affrontando una pressione crescente dall’elevata inflazione, dall’aumento dei tassi di interesse in tutto il mondo e dal conflitto in Ucraina. Il prodotto interno lordo reale dell’economia giapponese dovrebbe diminuire a un tasso annualizzato dell’1,2% nel trimestre luglio-settembre 2022.

Un cartello con la scritta

Un cartello con la scritta “No Petrol” è visibile in una stazione di servizio chiusa della Ceylon Petroleum Corporation a Colombo, il 26 agosto 2022. /CFP

Un cartello con la scritta “No Petrol” è visibile in una stazione di servizio chiusa della Ceylon Petroleum Corporation a Colombo, il 26 agosto 2022. /CFP

Lo Sri Lanka colpito dalla crisi ha un nuovo budget presentato dal presidente e ministro delle finanze del paese Ranil Wickremesinghe. Il bilancio include misure volte a ridurre il deficit del governo mentre Colombo cerca di garantire un pacchetto di salvataggio del Fondo monetario internazionale (FMI) per aiutare il paese a riprendersi dalla peggiore crisi finanziaria degli ultimi decenni. Reuters ha riferito che: “L’economia dello Sri Lanka potrebbe riprendersi entro la fine del 2023 se verranno seguite le politiche di bilancio, non limitate alle raccomandazioni del FMI”.

Il 15 ottobre 2022, a Karachi, in Pakistan, il ministro degli Esteri pakistano Bilawal Bhutto si reca a una conferenza stampa.  /PCP

Il 15 ottobre 2022, a Karachi, in Pakistan, il ministro degli Esteri pakistano Bilawal Bhutto si reca a una conferenza stampa. /PCP

Il 15 ottobre 2022, a Karachi, in Pakistan, il ministro degli Esteri pakistano Bilawal Bhutto si reca a una conferenza stampa. /PCP

Il Regno Unito ha rimosso il Pakistan dalla sua lista di “paesi terzi ad alto rischio” attraverso uno strumento statutario, il che significa che il Ministero degli Esteri del Regno Unito riconosce i progressi compiuti dal Pakistan per essere rimosso dalla lista grigia della Financial Action Task Force (FATF). Il ministro degli Esteri Bilawal Bhutto ha twittato “Alcune buone notizie. Il Regno Unito ha ufficialmente rimosso il Pakistan dalla sua lista di ‘Paesi terzi ad alto rischio’ a seguito del nostro rapido completamento dei piani d’azione del GAFI”.

00:18

Mercoledì la Cina ha lanciato un razzo vettore progettato commercialmente dal centro di lancio del satellite Jiuquan nel nord-ovest della Cina, battendo il record di consegne nel suo genere. Il razzo CERES-1 Y4 ha inviato cinque piccoli satelliti in orbita sincrona al sole (SSO). I satelliti fanno parte della serie di satelliti Jilin-1 Gaofen. Gaofen è l’abbreviazione di “alta risoluzione” in cinese. La serie dovrebbe avere 138 satelliti entro il 2025 e sarà la più grande costellazione di osservazione commerciale della Cina.

Il 17 novembre 2022 ora locale, a Gyeonggi-do, Corea del Sud, dopo l'esame di ammissione all'università coreana, i candidati della Yongbok Girls' High School nel distretto di Bada, Suwon City, escono dall'aula d'esame.

Il 17 novembre 2022 ora locale, a Gyeonggi-do, Corea del Sud, dopo l’esame di ammissione all’università coreana, i candidati della Yongbok Girls’ High School nel distretto di Bada, Suwon City, escono dall’aula d’esame.

Il 17 novembre 2022 ora locale, a Gyeonggi-do, Corea del Sud, dopo l’esame di ammissione all’università coreana, i candidati della Yongbok Girls’ High School nel distretto di Bada, Suwon City, escono dall’aula d’esame.

Il 17 novembre la Repubblica di Corea (ROK) ha chiuso il proprio spazio aereo per garantire la calma e ha offerto scorte di polizia a chi si sottoponeva ai test, mentre più di mezzo milione di studenti sostenevano gli esami di ammissione all’università. Il ministero dell’Istruzione di Seoul ha affermato che quest’anno 508.030 studenti stanno sostenendo l’esame annuale di nove ore, i cui risultati sono importanti per assicurarsi posti nelle migliori università. Il quotidiano Korean Herald ha dichiarato: “L’esame annuale, noto come” Suneung “in coreano, è ampiamente considerato un evento che cambia la vita nel paese perché determina non solo a quale università possono accedere, ma spesso anche l’intera carriera”. Il giornale riportava anche: “Agli aerei in volo è stato detto di essere in standby ad altitudini di almeno 3 chilometri dal suolo. Queste misure hanno portato all’adeguamento degli orari per 18 voli nazionali e 59 voli internazionali, secondo i funzionari del ministero dei trasporti”.

(Copertina: la gente attraversa un grande magazzino a Tokyo. L’aumento dei prezzi ha portato a livelli di consumo inferiori e il prodotto interno lordo reale dell’economia giapponese diminuirà a un tasso annuo dell’1,2% nel trimestre luglio-settembre 2022 .)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *