Come rendere a prova di futuro e modernizzare il dipartimento finanziario

Tra l’incertezza economica e l’aumento dei costi, le organizzazioni sono alla ricerca di modi efficaci per garantire il proprio futuro. E se i leader hanno imparato qualcosa dalle sfide degli ultimi anni, è che l’agilità è spesso la chiave per la sopravvivenza.

Una delle strategie più efficaci per creare agilità è attraverso la trasformazione digitale. Secondo IDC, le aziende di tutto il mondo dovrebbero spendere 1,8 trilioni di dollari quest’anno per la trasformazione digitale, con un aumento del 17,6% nel 2021. Si prevede che questi investimenti manterranno il ritmo di crescita per i prossimi cinque anni, principalmente in relazione ai vantaggi della trasformazione digitale sforzi, come la stabilità e l’efficienza di riduzione dei costi.

Cameron Bianco

Le organizzazioni che prendono in considerazione investimenti tecnologici per rafforzare le operazioni e raccogliere i vantaggi che la trasformazione digitale promette di offrire, dovrebbero ricordare che il dipartimento finanziario ha sempre bisogno di modernizzazione.

I vantaggi dell’automazione dei processi finanziari basati su carta e soggetti a errori e della digitalizzazione dei dati finanziari si estendono ben oltre il dipartimento, fornendo efficienze e una migliore visibilità per aiutare l’intera organizzazione a essere a prova di futuro.

Ecco uno sguardo più da vicino a ciò di cui i team finanziari hanno bisogno per ripensare i loro flussi di lavoro e come la tecnologia giusta può fornire un sollievo trasformativo in questi tempi turbolenti, aiutando anche le organizzazioni a prepararsi per tutto ciò che li aspetta.

Un dipartimento delle finanze reinventato

La pandemia ha avviato una modernizzazione attesa da tempo del dipartimento finanziario, esortando le organizzazioni a utilizzare tecnologie e automazione basate su cloud per liberare i propri team dalla dipendenza dalla carta e abilitarli meglio al lavoro da remoto.

Oggi, la persistente carenza di manodopera e un’economia instabile intensificano la necessità di modernizzazione. A corto di personale e spesso oberato di lavoro, il personale finanziario è sottoposto a un’intensa pressione per gestire il flusso di cassa della propria organizzazione e rimanere al passo con un futuro imprevedibile. Non possono permettersi flussi di lavoro obsoleti come l’inserimento dei dati delle fatture, la ricerca di approvazioni e il controllo della carta nella posta per rallentarli o esaurire il budget.

Molti professionisti della finanza si affidano a flussi di lavoro automatizzati e potrebbero cercare altrove se le organizzazioni sono ritardatarie digitali.

Secondo il CFO Indicator Survey di Workday, i responsabili finanziari stanno automatizzando le attività manuali, utilizzando l’apprendimento automatico (ML) e creando strategie basate sui dati per affrontare le sfide future. Inoltre, il rapporto mostra che quasi il 60% dei CFO sta investendo nel cloud e implementando soluzioni di intelligenza artificiale (AI) e ML.

La tecnologia riduce gli attriti automatizzando le attività di elaborazione delle fatture e dei pagamenti, che possono far risparmiare molto tempo e denaro, liberando i team per un lavoro più strategico quando le loro organizzazioni ne hanno bisogno .

I team che non hanno ancora iniziato ad automatizzare costosi processi manuali potrebbero cercare soluzioni di fatturazione end-to-end che offrano pagamenti elettronici al posto di costosi assegni cartacei. Mentre le organizzazioni lottano per trattenere i talenti e attrarre nuovi assunti, molti professionisti della finanza si affidano a flussi di lavoro automatizzati e potrebbero cercare altrove se le organizzazioni sono ritardatarie digitali.

Elevare il ruolo del team finanziario

Parte del fascino di un dipartimento finanziario modernizzato è che la tecnologia di automazione non solo semplifica i processi mission-critical e riduce il lavoro manuale banale, ma eleva anche il ruolo del dipartimento. Lo fa fornendo una nuova visibilità sui dati, che è sempre più importante per le organizzazioni mentre lottano per gestire il flusso di cassa e mitigare i rischi.

Le tecnologie avanzate, tra cui AI e ML, consentono ai professionisti della finanza di analizzare meglio la ricchezza di dati all’interno del loro dipartimento e di estrarne preziose informazioni per prendere decisioni aziendali migliori. Ad esempio, possono vedere i modelli comportamentali dei pagamenti e delle fatture dei fornitori per prevedere la probabilità che tali comportamenti continuino. Sulla base di queste informazioni, possono apportare le modifiche necessarie, come offrire a un fornitore un’opzione di pagamento elettronico più conveniente e più veloce. In definitiva, l’accordo protegge i profitti dell’organizzazione preservando e rafforzando una relazione preziosa per garantire attività future.

La tecnologia consente inoltre al team finanziario di fare previsioni di mercato, prevedere futuri aumenti o diminuzioni della spesa e rilevare la probabilità statistica di anomalie nelle fatture e analisi fraudolente. Ciò aiuta l’organizzazione a gestire i rischi, il budget in modo più efficiente e a creare previsioni finanziarie più accurate.

Il futuro della trasformazione digitale

Mentre il futuro rimane imprevedibile, è chiaro che il cambiamento è inevitabile e la preparazione per l’evoluzione delle circostanze è fondamentale sia per il successo che per la sopravvivenza. Le organizzazioni possono prepararsi meglio per ciò che li aspetta assicurandosi che i loro team finanziari dispongano degli strumenti e del supporto di cui hanno bisogno per agire come partner strategici per il business.

L’innovazione promette di creare efficienze, liberare il team finanziario dal lavoro di livello superiore e consentirgli di guidare decisioni importanti che possono proteggere l’azienda e guidare i risultati finali.

Cameron White è vicepresidente senior della finanza presso AvidXchange.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *