FirstFT: il leader di Hong Kong risulta positivo al Covid dopo l’incontro con Xi

Buon giorno. Questo articolo è una versione in loco della nostra newsletter FirstFT. Iscriviti alla nostra edizione per Asia, Europa/Africa o Americhe per riceverla direttamente nella tua casella di posta ogni mattina nei giorni feriali

L’amministratore delegato di Hong Kong è risultato positivo al Covid-19 pochi giorni dopo aver interagito con il suo capo, il presidente cinese Xi Jinping, al forum di cooperazione economica dell’Asia-Pacifico a Bangkok.

John Lee si è seduto accanto a Xi in una riunione il 18 novembre e gli è stato anche accanto a un evento il giorno prima, forse uno dei più vicini contatti conosciuti di Xi con il virus dall’inizio della pandemia.

La Cina segue una rigorosa politica anti-Covid, costringendo regolarmente milioni di persone a quarantene e blocchi domestici nonostante gli enormi costi economici e psicologici. Nessuno dei due politici ha indossato una maschera nelle due occasioni in cui si sono incontrati.

“[John Lee is] in fase di isolamento”, ha detto lunedì il governo di Hong Kong. Lee è risultato positivo al suo ritorno nel territorio cinese domenica.

La notizia arriva mentre la confusione si approfondisce sul futuro della politica cinese zero-Covid, con qualsiasi riapertura seguita da vicino dagli investitori che sperano che apra la strada a una ripresa economica.

1. I dirigenti della Disney hanno organizzato una rivolta contro il leader estromesso I dirigenti senior di Walt Disney hanno guidato una ribellione contro l’amministratore delegato Bob Chapek nelle ultime settimane, che ha portato alla sua cacciata e sostituzione con il predecessore Bob Iger, secondo persone che hanno familiarità con la questione.

2. Sinopec si assicura uno dei più grandi affari di GNL in Qatar Il gruppo energetico cinese si è assicurato uno dei più grandi affari nel gas naturale liquefatto, firmando un accordo di 27 anni per l’acquisto di 4 milioni di tonnellate all’anno di carburante da QatarEnergy. L’accordo annunciato ieri arriva mentre l’Europa si affretta a garantire forniture alternative di gas naturale sulla scia dell’invasione russa dell’Ucraina.

  • Altre notizie sull’energia: Ieri i prezzi del petrolio sono rimbalzati dal minimo di 10 mesi dopo che l’Arabia Saudita ha negato “categoricamente” un rapporto secondo cui l’OPEC stava soppesando un aumento della produzione che avrebbe contribuito a compensare la perdita di forniture russe.

3. Due estoni accusati di frode crittografica da 575 milioni di dollari Sergei Potapenko e Ivan Turõgin sono stati arrestati e incriminati in relazione a ciò che i pubblici ministeri statunitensi hanno descritto come una frode di criptovaluta da 575 milioni di dollari e un programma di riciclaggio di denaro. I due cittadini estoni sono stati incriminati con l’accusa di aver frodato centinaia di migliaia di vittime, secondo il Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti.

4. Le squadre abbandonano il piano della fascia arcobaleno dopo le minacce della FIFA L’offerta delle squadre europee di spingere per l’inclusione ai Mondiali è crollata ieri dopo che i tre paesi hanno affermato che le minacce della FIFA li avevano costretti ad abbandonare i piani per indossare la fascia da capitano a tema arcobaleno. Le squadre hanno in programma di indossare i braccialetti One Love per inviare un messaggio contro la discriminazione mentre giocano in Qatar, dove l’omosessualità è illegale.

L’inglese Harry Kane indossa la fascia da braccio One Love a fine settembre © Nick Potts/PA

5. Erdoğan accenna a una possibile offensiva di terra nel nord della Siria La Turchia potrebbe espandere le operazioni militari contro i militanti curdi nel nord della Siria per includere un’offensiva di terra, ha affermato il presidente Recep Tayyip Erdoğan, minacciando di intensificare le tensioni in una regione in cui sono presenti truppe statunitensi e russe. “Questo non si limita solo a una campagna aerea”, ha detto ieri Erdoğan, secondo una lettura dal suo ufficio.

Il giorno successivo

OCSE previsione economica Il gruppo rilascerà l’ultimo Economic Outlook, che contiene le proiezioni per l’economia mondiale.

Colloqui in formato Astana sulla Siria Delegazioni di Russia, Turchia, Iran, governo siriano e opposizione siriana si riuniranno ad Astana, in Kazakistan, per discutere questioni umanitarie, socio-economiche e politiche in Siria. I rappresentanti delle Nazioni Unite, della Giordania, del Libano e dell’Iraq parteciperanno in qualità di osservatori.

Udienza fallimentare FTX Un’udienza preliminare è fissata per martedì mattina, ora locale, presso il tribunale fallimentare federale del Delaware davanti al giudice John Dorsey.

Unisciti ai leader tra cui il ministro del commercio e dell’industria di Singapore, il vicepresidente, amministratore delegato e direttore esecutivo di Mewah International Inc. e altro ancora il 23 novembre a Singapore al The Westin e online per parlare del futuro dell’industria delle materie prime. Registrati qui per il tuo pass personale o digitale oggi.

Cos’altro stiamo leggendo?

Gli aiuti della Cina nel Pacifico non sono all’altezza delle promesse Nel 2017, il governo della Papua Nuova Guinea ha annunciato un aggiornamento di 4,1 miliardi di dollari australiani (2,6 miliardi di dollari) delle strade piene di buche del paese, finanziato da prestiti per lo sviluppo dalla Cina. Cinque anni dopo, non ci sono stati progressi dalla spesa per lo sviluppo di Pechino, nonostante gli sforzi per costruire influenza nella regione.

Stai visualizzando un’istantanea di un grafico interattivo. Ciò è molto probabilmente dovuto al fatto che sei offline o che JavaScript è disabilitato nel tuo browser.


Gli iraniani antepongono il lavoro alle proteste a favore della democrazia L’azione sindacale ha contribuito a rovesciare la monarchia nella rivoluzione islamica del 1979. Ma nel bel mezzo di una delle più grandi e lunghe manifestazioni nella storia dell’Iran, provocata dalla morte di Mahsa Amini, questa volta i lavoratori hanno reagito con cautela.

Le proteste contro la guerra si diffusero in tutta l’Europa centrale e orientale “La Germania funge da fantoccio esclusivamente per gli interessi americani e della NATO”, ha detto il primo oratore alla folla di centinaia di persone. In Germania, alcune proteste sull’impatto del conflitto in Ucraina sono state organizzate dalla sinistra radicale e altre dalla destra populista.

Il Golfo fa festa finché possoSe vuoi sfuggire all’oscurità globale, vola dal suo hub centrale, Londra, verso una delle principali capitali del Golfo, l’unica regione al mondo in cui le previsioni di crescita economica sono in aumento, scrive Ruchir Sharma.

Big Pharma prende di mira il mercato dei farmaci per l’obesità da 50 miliardi di dollari man mano che la domanda cresce La corsa al lancio di una nuova generazione di farmaci per combattere l’obesità – una malattia che colpisce circa 650 milioni di persone in tutto il mondo – ha allarmato alcuni critici, che avvertono del loro potenziale uso improprio ed effetto.

Libri

Da affari e sport agli audiolibri, il nostro riepilogo annuale ti offre i migliori titoli scelti dagli scrittori e dai critici di FT, nonché i migliori libri del 2022 dei lettori di FT.

Due persone con libri stanno camminando attraverso un paesaggio

Grazie per aver letto e ricorda che puoi aggiungere FirstFT a myFT. Puoi anche scegliere di ricevere una notifica push FirstFT ogni mattina nell’app. Invia i tuoi consigli e feedback a firstft@ft.com

Il grafico del clima: spiegato — Comprendere i dati climatici più importanti della settimana. Iscriviti qui

Per farla breve — Le storie più importanti e le più lette in una smart email. Iscriviti qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *