Tutto da sapere su Lionel Messi: trofei, contratto, stipendio, patrimonio netto, moglie e famiglia della stella argentina

Senza alcun dubbio, Lionel Messi è uno dei più grandi giocatori che abbia mai giocato a calcio.

L’ex stella del Barcellona, ​​che ora gioca per il PSG in Francia, ha avuto una carriera leggendaria, sia a livello di club che a livello internazionale con l’Argentina. Essendo uno degli attaccanti più talentuosi di questo sport, “Leo” ha segnato e assistito in maniera record, con i suoi momenti salienti che fanno regolarmente il giro del mondo.

Da novembre a dicembre 2022, Messi cercherà di portare l’Argentina all’apice di questo sport alla Coppa del Mondo FIFA 2022, un trofeo che deve ancora conquistare. All’età di 35 anni, ha confermato che questa sarà la sua ultima possibilità di farlo.

Sporting News ti porta tutto ciò che vuoi sapere sul talento generazionale noto come “La Pulga” (The Flea).

Contratto Lionel Messi, stipendio PSG

Per 17 stagioni, Messi è stato sinonimo della maglia del Barcellona, ​​​​il club in cui è entrato da bambino e ha portato innumerevoli trofei.

Quando è diventato un free agent nell’estate del 2021, ha deciso di lasciare l’unico club che avesse mai conosciuto – era un club in subbuglio a causa di un periodo di cattiva gestione finanziaria – ed è passato al PSG a parametro zero, aiutando . loro a un titolo di campionato francese nella sua prima stagione.

Arrivato nella capitale francese, Messi ha firmato un contratto di due anni con un’opzione per la terza stagione, che se esercitata lo porterebbe fino all’estate del 2024. Durante quel periodo spera di portare il PSG al suo primo titolo UEFA Champions League, una sogno in cui i proprietari del club hanno investito molto, compreso l’ingaggio di Messi.

Secondo un rapporto della pubblicazione francese L’Equipe, il contratto di Messi con il PSG lo vede guadagnare 110 milioni di euro per tutta la durata dell’accordo triennale, con 30 milioni di euro pagati nella prima stagione e 40 milioni di euro in ciascuna delle ultime. Due. campagne. I dati finanziari dell’affare di Messi sono identici a quelli del suo compagno di squadra brasiliano Neymar, secondo il rapporto.

Ci sono state voci secondo cui il PSG sta cercando di estendere il contratto di Messi oltre i limiti dell’accordo attuale, ma i rapporti suggeriscono che inizierà le discussioni solo dopo la fine della Coppa del Mondo 2022.

I trofei di Lionel Messi hanno vinto

Lionel Messi ha vinto innumerevoli trofei nel corso della sua brillante carriera, anche se quelli a livello internazionale sono difficili da trovare.

Ha vinto 10 titoli della Liga (campionato spagnolo), sette titoli della Copa del Rey spagnola e quattro titoli della UEFA Champions League con il Barcellona prima di lasciare il club nell’estate del 2021.

Messi ha vinto la Ligue 1 francese nella sua prima stagione al PSG, con la Champions League e la Coppa di Francia (Coupe de France) ancora nella lista delle cose da fare con Les Parisiens.

Il Barcellona ha vinto trofei

onore Titoli Periodi
La Liga
(campionato spagnolo)
10 2004/05, 2005/06, 2008/09, 2009/10, 2010/11,
2012/13, 2014/15, 2015/16, 2017/18, 2018/19
Giocatore dell’anno della Liga 6 2008/09, 2009/10, 2010/11,
2011/12, 2012/13, 2014/15
Capocannoniere della Liga
(Trofeo Pichichi)
8 2009/10, 2011/12, 2012/13, 2016/17,
2017/18, 2018/19, 2019/20, 2020/21
Coppa del Re
(Coppa di Spagna)
7 2008/09, 2011/12, 2014/15,
2015/16, 2016/17, 2017/18, 2020/21
Supercoppa di Spagna
(Supercoppa spagnola)
7 2006, 2009, 2010,
2011, 2013, 2016, 2018
UEFA Champions League 4 2005/06, 2008/09, 2010/11, 2014/15
Supercoppa UEFA 3 2009, 2011, 2015
Coppa del mondo per club FIFA 3 2009, 2011, 2015
Scarpa d’oro europea
(Capocannoniere in Europa)
6 2009/10, 2011/12, 2012/13,
2016/17, 2017/18, 2018/19
Pallone d’oro
(Giocatore mondiale dell’anno)
7 2009, 2010, 2011, 2012, 2015, 2019, 2021
Giocatore mondiale dell’anno FIFA
(Premio dal 1991 al 2015)
1 2009
FIFA I migliori premi
(Giocatore dell’anno est. 2015)
1 2019

Il PSG ha vinto trofei

onore Titoli Periodi
Lega 1
(Lega di Francia)
1 2021/22
Trofeo Campioni
(Supercoppa francese)
1 2022

Trofei vinti con l’Argentina

onore Titoli Periodi
Coppa America
(titolo sudamericano)
1 2021
Pallone d’oro della Coppa del Mondo FIFA
(Miglior giocatore del torneo)
1 2014
Finalissima
(Trofeo UEFA-CONMEBOL)
1 2022
Medaglia d’oro olimpica 1 2008
Mondiali FIFA Under 20 1 2005
Il giocatore argentino dell’anno 14 2005, 2007-2013,
2015-2017, 2019-2021

Lionel Messi Barcellona, ​​carriera nel club del PSG

Messi ha iniziato la sua carriera come giocatore giovanile nel suo club per ragazzi Newell’s Old Boys a Rosario, in Argentina. Tuttavia, è andato avanti in giovane età, dirigendosi alla famosa accademia giovanile La Masia di Barcellona nel 2000 a 13 anni. In Spagna riceverà anche cure mediche per un disturbo dell’ormone della crescita.

Messi ha fatto il suo debutto professionale con il Barcellona a 18 anni nel 2004, entrando in campo negli ultimi otto minuti della vittoria per 1-0 in campionato contro i rivali del derby spagnolo il 16 ottobre. Ha segnato il suo primo gol da professionista più tardi quella stagione, che era un assist. Barcellona nella vittoria per 2-0 contro l’Albacete il 1° maggio 2015.

Da lì, Messi è rapidamente diventato un giocatore della prima squadra, diventando un titolare regolare la stagione successiva. Sarebbe diventato una leggenda del Barcellona, ​​collezionando 778 presenze totali con il club catalano e segnando 672 gol, più 303 assist. Ha vinto quattro titoli di Champions League, 10 campionati di La Liga e sette titoli di Copa del Rey, mentre è stato il capocannoniere della massima serie spagnola otto volte.

Nell’estate del 2021, quando il massiccio contratto di Messi con il Barcellona è scaduto e il club stava affrontando grossi problemi finanziari, sono stati costretti a rilasciare Messi a titolo gratuito per alleggerire il conto salariale e rispettare il tetto salariale del giocatore fissato dal campionato spagnolo. È stata una decisione difficile ma necessaria per far quadrare i conti.

Il gruppo di proprietà del Qatar del PSG ne ha approfittato, firmando Messi con un contratto triennale nella speranza che il leggendario attaccante possa aiutare il club ad assicurarsi l’inafferrabile corona della Champions League che inseguono da anni.

La carriera internazionale di Lionel Messi con l’Argentina

Mentre si è affermato come una superstar mondiale al Barcellona, ​​​​gran parte della carriera internazionale di Messi con l’Argentina è stata definita da quanto si è avvicinato a sollevare trofei per la sua squadra nazionale, piuttosto che vincerli effettivamente. Spera di cambiare questa narrazione una volta per tutte alla Coppa del Mondo FIFA 2022 dopo aver vinto i suoi primi due trofei con la nazionale maggiore dell’Argentina tra il 2021 e il 2022.

La prima azione di Messi in Coppa del Mondo FIFA è arrivata nel 2006, quando ha servito come panchina per l’Albiceleste, ma era troppo presto nella sua carriera per lasciare un segno. Messi ha assistito da bordo campo alla sconfitta dell’Argentina contro la Germania per 1-0 nei quarti di finale.

La nazione europea si sarebbe rivelata una spina nel fianco dell’Argentina, eliminandola da tre dei primi quattro Mondiali di Messi. Uno di quegli scontri diretti è arrivato nella finale della Coppa del Mondo 2014 in Brasile, dove la Germania ha segnato l’unico gol nei tempi supplementari per aggiudicarsi il titolo, negando a Messi, che ha vinto il Pallone d’oro come miglior giocatore in quel torneo.

Oltre alle delusioni ai Mondiali, c’è stata molta angoscia alla Copa America, il campionato sudamericano per squadre nazionali. L’Argentina ha raggiunto la finale in tre dei quattro tornei tra il 2007-2016 e li ha persi tutti e tre, di cui due ai calci di rigore contro il Cile.

Ma il momento di Messi è finalmente arrivato alla Copa America del 2021, dove ha portato la sua squadra alla vittoria, sollevando il suo primo trofeo internazionale con la squadra maschile senior. Messi ha segnato quattro gol e cinque assist, battendo il Brasile per 1-0 in finale grazie a una straordinaria prestazione del suo caro amico Angel Di Maria.

Con quel successo nella memoria recente, inclusa una vittoria completa per 3-0 contro i campioni d’Europa dell’Italia nella prima edizione della Finalissima (giugno 2022), Messi spera di chiudere la sua carriera internazionale con il botto nella Coppa del Mondo 2022.

Messi e l’Argentina entrano nella Coppa del Mondo FIFA 2022 con un’imbattibilità di 36 partite consecutive, la seconda di tutti i tempi e una in meno rispetto al record stabilito dall’Italia.

Valore netto di Lionel Messi

Secondo Insider e Forbes, Messi è l’atleta più pagato nella stagione 2021/22, incassando 130 milioni di dollari da maggio 2021 a maggio 2022 tra stipendio, sponsorizzazioni e altre entrate tracciabili.

Circa $ 75 milioni provengono dal suo reddito contrattuale del PSG, tra il suo stipendio di $ 35 milioni, il bonus alla firma di $ 25 milioni e altri guadagni come diritti di immagine e bonus contrattuali.

Messi ha anche accordi di sponsorizzazione multimilionari con aziende come Socios, Pepsi, Adidas, Budweiser e Hard Rock.

Secondo il blog di monitoraggio imprenditoriale e finanziario Wealthy Gorilla, il patrimonio netto di Lionel Messi ha superato i $ 600 milioni nell’agosto 2022. Un rapporto di Forbes del giugno 2022 ha messo i guadagni in carriera di Messi a oltre $ 1,1 miliardi.

Punteggio LIVE: risultati di calcio, pallacanestro, baseball e molto altro con l’app Yuugado Live Sport

Lionel Messi moglie e famiglia

Messi è sposato con la modella argentina di 34 anni Antonella Roccuzzo, originaria della sua città natale di Rosario, in Argentina.

Secondo quanto riferito, i due si sono incontrati quando avevano cinque anni e hanno iniziato a frequentarsi pubblicamente nel 2009, quando Messi aveva solo 22 anni. Si sono sposati nel 2017 e hanno tre figli: Thiago (2 novembre 2012), Mateo (11 settembre 2015) e Ciro (10 marzo 2018).

Il padre di Messi, Jorge Messi, è stato l’agente di suo figlio per tutta la sua carriera. Tutto è iniziato quando Leo aveva 13 anni quando si è trasferito da Rosario in Catalogna, assicurandosi il futuro al Barcellona e vedendo allo stesso tempo il club pagare le cure per la sua diagnosi di GHD (Disturbo dell’ormone della crescita). Notoriamente, il primo contratto di Messi con il Barcellona è stato firmato su un tovagliolo.

‘Leo’ è il terzo di quattro fratelli, dandogli tre fratelli. Ha due fratelli maggiori, Rodrigo e Matias, e una sorella minore, Maria Sol.

Rodrigo è anche impiegato da Leo, che gestisce il suo programma e la pubblicità, secondo la biografia scritta da Guillem Balague, mentre sua madre Celia e Matias sovrintendono alla sua fondazione di beneficenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *