Risultati della Coppa del Mondo 2022: punteggi di lunedì e classe di gruppo aggiornata | Notizie, punteggi, momenti salienti, statistiche e voci

Sebastian Frej/MB Media/Getty Images

La nazionale maschile degli Stati Uniti ha iniziato la sua stagione di Coppa del Mondo FIFA 2022 con un deludente pareggio contro il Galles lunedì sera.

Gli americani sono andati in vantaggio con Tim Weah, ma poi hanno perso un potenziale vantaggio quando Walker Zimmerman ha commesso fallo su Gareth Bale in area di rigore.

Il rigore trasformato di Bale rende difficile per l’USMNT uscire dal Gruppo B, soprattutto con l’Inghilterra all’orizzonte venerdì.

L’Inghilterra è nel Gruppo B dopo aver battuto l’Iran con sei gol nella prima delle tre partite di lunedì.

I Tre Leoni sono una delle due squadre europee ad aver vinto il girone in Qatar. L’Olanda ha vinto il Gruppo A vincendo 2-0 sul Senegal.

Gruppo B

1. Inghilterra – 3 punti (6 gol fatti, 2 gol subiti, +4 GD)

2. Galles – 1 punto (1 GF, 1 GA, 0 GD)

3. Stati Uniti – 1 punto (1 GF, 1 GA, 0 GD)

4. Iran – 0 punti (2 GF, 4 GA, -4 GD)

L’USMNT deve ritenere che un pareggio per 1-1 contro il Galles sia due punti in meno rispetto a un punto guadagnato.

Gli americani hanno dettato il ritmo di gioco nel primo tempo e hanno premiato il loro gioco con un gol di Tim Weah al 36′.

FOX Calcio @FOXCalcio

IL @USMNT LA GUIDA 🇺🇸🇺🇸🇺🇸

TIM WEAH È PRIMO NEGLI USA pic.twitter.com/vinlFUxWGZ

Il Galles ha cambiato il proprio stile di gioco nel secondo tempo con l’introduzione di Kieffer Moore. La squadra europea è finalmente entrata in classifica grazie a Gareth Bale all’82’.

Bale è stato abbattuto con le spalle alla porta da Walker Zimmerman. Ha battuto il suo rigore su un tuffo Matt Turner per pareggiare la gara.

Sia l’USMNT che il Galles hanno del lavoro da fare per arrivare agli ottavi di finale e il loro posto negli ottavi di finale potrebbe ridursi a una prestazione contro l’Iran.

L’Inghilterra ha iniziato la lista di tre partite lunedì con un 6-2 contro l’Iran.

I Tre Leoni hanno beneficiato di due gol di Bukayo Saka e uno ciascuno di Marcus Rashford, Jack Grealish, Raheem Sterling e Jude Bellingham.

Lo sfogo da gol è iniziato al 35 ‘con un colpo di testa di Bellingham. Il gol ha mostrato quanto sia bravo il 19enne in aria. Il giocatore del Borussia Dortmund è già uno dei giocatori più ricercati nel calciomercato, e il suo valore potrebbe aumentare ulteriormente nelle prossime settimane mentre i Tre Leoni inseguono il titolo mondiale.

L’Iran non ha avuto molte risposte all’eccellente attacco dei Tre Leoni. La squadra asiatica ha recuperato due gol nel secondo tempo grazie all’attaccante dell’FC Porto Mehdi Taremi, ma non è bastato.

I due gol di Taremi potrebbero aver salvato l’Iran per differenza reti per ora, ma il totale potrebbe peggiorare se Galles e Stati Uniti fossero ancora in programma.

Entrambe le prossime partite del girone B si giocheranno venerdì. Il Galles giocherà contro l’Iran e l’USMNT contro l’Inghilterra.

Gruppo A

1. Olanda – 3 punti (2 gol fatti, 0 gol subiti, +2 gol di differenza)

2. Ecuador – 3 punti (2 GF, 0 GA, +2 GD)

3. Senegal – 0 punti (0 GF, 2 GA, -2 GD)

4. Qatar – 0 punti (0 GF, 2 GA, -2 GD)

La parte superiore e quella inferiore della classifica del Gruppo A sembravano uguali in due partite.

L’Olanda ha annunciato il suo ritorno ai Mondiali con due gol nel secondo tempo contro il Senegal.

Il centrocampista Cody Gakpo, annunciato come una delle stelle emergenti del torneo, ha segnato di testa il primo gol all’84’.

Il 23enne entra nel torneo con nove gol e 12 assist in Eredivisie per il PSV Eindhoven. Ha anche realizzato tre gol e tre assist in un gol in UEFA Europa League con l’Arsenal.

Gakpo ha iniziato a essere all’altezza del suo clamore con il primo gol olandese del torneo, realizzato da Frenkie De Jong.

Il portiere senegalese Edouard Mendy avrebbe potuto adottare un approccio migliore alla palla alta, ed è stato colpevole del secondo gol olandese segnato da Davy Klaassen al 94′.

Gli olandesi sono primi nel Gruppo A contro l’Ecuador, che domenica ha battuto il Qatar 2-0, ai punti del fair play. Le due squadre sono a pari punti, gol fatti, gol subiti e differenza reti dopo 90 minuti. Gli spareggi saranno più combattuti dopo la seconda partita del Gruppo A.

L’Olanda e l’Ecuador si incontreranno venerdì, mentre il Qatar e il Senegal cercheranno di ottenere i primi punti del torneo l’uno contro l’altro venerdì.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *