Slow Horses Series 2: data di uscita, trailer e cast di Apple TV+

Gary Oldman, Jack Lowden e Kristen Scott Thomas tornano per la seconda serie di Slow Horses, destinata ad adattare Dead Lions di Mick Herron

Slow Horses, un dramma di spionaggio con Gary Oldman e Jack Lowden, torna per la sua seconda serie venerdì 2 dicembre.

La serie, interpretata anche da Kristen Scott Thomas, è basata su una serie di romanzi di Mick Herron. La serie 2 è un adattamento del secondo dei romanzi di Herron, Dead Lions del 2013.

Ecco tutto ciò che devi sapere sull’imminente seconda serie di Slow Horses.

Di cosa si tratta?

Slow Horses parla della divisione amministrativa dell’MI5, che lavora in un ufficio chiamato Slough House, un noioso purgatorio per gli agenti sul campo che commettono errori che portano alla fine della carriera, i quali dovrebbero andarsene tutti perché annoiati e frustrati. La prima serie ha visto una nuova cospirazione, che ha portato i dipendenti di Slough House in una pericolosa scommessa per la prima volta da anni.

La sinossi ufficiale di Apple TV+ per la seconda stagione spiega che “emergono segreti della Guerra Fredda a lungo sepolti che minacciano di portare la carneficina nelle strade di Londra. in una corsa per prevenire un incidente catastrofico”.

È tratto da un libro?

Sì! Slow Horses adatta la serie di undici libri dei romanzi di Jackson Lamb di Mick Herron, il più recente dei quali è stato pubblicato Bad Actors nel 2022. La serie 2 è un adattamento di Dead Lions, pubblicato nel 2013.

Chi è la star di Slow Horses?

Gary Oldman nei panni di Jackson Lamb in Slow Horses S2, in piedi in un campo di grano, il soprabito marrone chiaro che sventola al vento (Credit: Apple TV+)

Gary Oldman interpreta Jackson Lamb, il miserabile capo della divisione amministrativa dell’MI5. Oldman è meglio conosciuto per le apparizioni nei franchise di Harry Potter e Batman, così come per una svolta vincitrice di un Oscar nel film biografico di Churchill L’ora più buia (così come per le nomination per Tinker Tailor Soldier Spy e Mank!)

Jack Lowden interpreta River Cartwright, un astro nascente recentemente retrocesso a Slough House dopo una gaffe pubblica. Lowden è noto per essere apparso in film come England is Mine, Mary Queen of Scots e Dunkirk; più di recente, potresti averlo visto in Benediction, nel ruolo di Siegfried Sassoon.

Kristin Scott Thomas interpreta Diana Taverner, il vicedirettore generale dell’MI5 e un’alleata inquieta di Lamb. Scott Thomas è apparso in Quattro matrimoni e un funerale, Gosford Park e Solo Dio perdona; si è anche esibito con il co-protagonista di Slow Horse Gary Oldman in Darkest Hour.

Includono Jonathan Pryce (The Crown), Freddie Fox (Cucumber), Saskia Reeves (Suspect), Dustin Demri-Burns (Am I Being Unreasonable?), Samuel West (All Creatures Great and Small), Christopher Chung (Waterloo Road) , e Rosalind Eleazar (Rellik) tra gli altri.

Chi ha scritto e diretto Slow Horses?

La serie è diretta da Will Smith (non quello), che in precedenza ha contribuito a Veep, The Thick of It e Avenue 5 con Armando Iannucci. Smith ha scritto due episodi, con Morwenna Banks, Mark Denton e Jonny Stockwood.

La serie 2 è diretta da Jeremy Lovering, che sostituisce James Hawes (Doctor Who, Black Mirror). Lovering ha già diretto episodi di Doctor Foster, Spooks e lo speciale di Sherlock del 2014 The Abominable Bride.

C’è un rimorchio?

Si C’è. Puoi guardarlo proprio qui.

Quando e come posso guardare Slow Horses?

La seconda stagione di Slow Horses debutterà su Apple TV+ venerdì 2 dicembre. I primi due episodi saranno disponibili contemporaneamente, mentre i restanti episodi verranno rilasciati settimanalmente fino a venerdì 6 gennaio.

Puoi iscriverti ad Apple TV+ proprio qui, dove puoi rivisitare la prima serie di Slow Horses.

Quanti episodi ci saranno?

La seconda stagione di Slow Horses sarà composta da sei episodi in totale, ciascuno della durata di circa cinquanta minuti.

Ci sarà una serie 3?

Sì, ci sarà! Non molto tempo dopo l’uscita della serie 1 all’inizio di quest’anno, Apple TV+ ha commissionato altre due serie di Slow Horses. Dovrebbero adattare i romanzi di Mick Herron Real Tigers e Spook Street.

Non abbiamo ancora idea di quando le serie 3 e 4 di Slow Horses potrebbero andare in onda, o se verranno girate insieme come serie 1 e 2 (quindi stiamo parlando della serie 2 solo pochi mesi dopo la serie 1) – le doppie commissioni e il successo dello spettacolo finora suggerisce che questa è almeno una possibilità, comunque.

Perché dovrei guardarlo?

È un thriller di spionaggio davvero serrato e avvincente, con anche un grande senso dell’umorismo: vale la pena dedicare il tuo tempo se ti piace questo genere, un’altra tranquilla dimostrazione di quanto possa essere buono il dramma di Apple TV +.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *