Mondiali 2022: Messico – Polonia 0-0: Robert Lewandowski sbaglia il rigore nell’apertura della Coppa del Mondo

Robert Lewandowski si è fatto parare un rigore mentre Polonia e Messico hanno giocato un pareggio a reti inviolate per la Coppa del Mondo in un riscaldato Stadium 974.

Il capitano Lewandowski non ha mai segnato nel torneo e la sua attesa continua dopo che un tiro debole è stato bloccato dal portiere veterano del Messico Guillermo Ochoa.

La sala da 40.000 posti era gremita di rumorosi tifosi messicani e assordanti applausi risuonarono mentre il tiro di Lewandowski falliva.

Un primo tempo da dimenticare ha visto Alexis Vega di testa leggermente a lato e l’unico tiro in porta è arrivato quando il tiro da posizione angolata di Jorge Sanchez è stato respinto da Wojciech Szczesny.

Il tiro dalla distanza di Hirving Lozano è andato dritto al portiere polacco, prima che la partita prendesse finalmente vita nel secondo tempo.

Ma entrambe le squadre si sono dovute accontentare del pareggio dopo che Ochoa, 37 anni, si è tuffato nel modo giusto per evitare il rigore dell’attaccante del Barcellona Lewandowski, assegnato dopo che l’arbitro aveva assistito al replay su un monitor a bordo campo.

All’inizio della giornata nel Gruppo C, l’Arabia Saudita ha causato uno dei più grandi shock nella storia della Coppa del Mondo battendo in rimonta l’Argentina, fortemente favorita.

Un gruppo spalancato

Con l’Arabia Saudita che ha creato un momento sismico in Coppa del Mondo con la sua straordinaria vittoria, ha lasciato questo girone completamente aperto e tutte e quattro le squadre ora sperano di raggiungere gli ottavi di finale.

Un’atmosfera massiccia nello stadio 974, realizzata con una serie di container, è stata delusa dallo scarso spettacolo in campo.

Lewandowski, che ha segnato 18 gol in 19 partite con il Barcellona in questa stagione, è stato deriso dai tifosi messicani per tutta la partita e ha avuto una grande occasione per mettere a tacere i tifosi avversari.

L’attaccante è stato abbattuto in area da Hector Moreno e dopo il consiglio dell’assistente arbitro video di rivedere l’incidente, l’arbitro australiano Chris Beath ha assegnato un rigore.

Gli ultimi cinque gol della Polonia in Coppa del Mondo, dal 1998, sono arrivati ​​tutti su calcio piazzato, quindi faresti meglio a credere che il solitamente affidabile Lewandowski abbia segnato la rete.

Ma il 34enne ha allungato la sua striscia senza reti nella competizione a 360 minuti sbagliando il rigore, non essendo riuscito a segnare in tre partite quattro anni fa.

Il pareggio significa che la Polonia ha vinto solo una delle ultime nove partite iniziali di Coppa del Mondo e la sconfitta potrebbe essere cruciale in quanto punta a uscire dal girone per la prima volta dal 1986.

Il Messico, nel frattempo, è arrivato alla fase a eliminazione diretta negli ultimi otto Mondiali, ma potrebbe vederlo come un’occasione persa contro una Polonia che offre ben poco in attacco.

L’attaccante del Napoli Lozano ha avuto le migliori occasioni, ma un tiro dalla distanza e un colpo di testa sono stati entrambi respinti da Szczesny, mentre Uriel Antuna ha tagliato dalla destra ma ha soffocato un tiro dritto al portiere nel finale

Giocatore della partita

OchoaGuillermo Ochoa

Formazioni

Messico

Sviluppo 4-3-3

  • 13Ochoa
  • 19SanchezPrenotato in 29 minuti
  • 3Montes
  • 15MorenoPrenotato in 56 minuti
  • 23Gallardo
  • 16HerreraSostituito daRodriguezin 71′minuti
  • 4Alvarez
  • 24Chavez
  • 22Lozano
  • 20MartinoSostituito daJimenezin 71′minuti
  • 10VegaSostituito daAntunain 84′minuti

Sostituzioni

  • 1Talaver
  • 2Araújo
  • 5Vasquez
  • 6Arteaga
  • 7Roma
  • 8Rodriguez
  • 9Jimenez
  • 11Funes Mori
  • 12Quota
  • 14Gutierrez
  • 17Multato
  • 18Custodito
  • 21Antuna
  • 25Alvarado
  • 26Alvarez

Polonia

Sviluppo 4-1-4-1

  • 1Szczesny
  • 2Contanti
  • 15Glic
  • 14kiwior
  • 18Bereszynski
  • 10Krychowiak
  • 13Kaminsky
  • 20ZielinskiSostituito daProprioin 87′minuti
  • 19SzymanskiSostituito daFrankowskiin 72′minutiPrenotato in 76 minuti
  • 21ZalewskySostituito daBielikin 45′minuti
  • 9Lewandowski

Sostituzioni

  • 3Jedrzejczyk
  • 4Wieteska
  • 5Bednarek
  • 6Bielik
  • 7Proprio
  • 8Szymanski
  • 11Grosicki
  • 12Skorupsky
  • 16Swiderski
  • 17Zurkowski
  • 22Pesante
  • 23Piatek
  • 24Frankowski
  • 25gommoso
  • 26Punto

Arbitro:
Chris Beat

Partecipazione:
39.369

Testo dal vivo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *