Il mercato azionario ignora il relitto tecnologico; mela superiore; Amazon è rotto

I principali indici del mercato azionario hanno evitato la pressione di vendita anticipata e hanno registrato un forte rialzo nella prima metà della sessione di venerdì. Amazon.com (AMZN) si è aggiunto al crescente relitto tecnologico, ma Mela (AAPL) ha guadagnato oltre il 7,5% dopo un rapporto forte e una prospettiva difensiva, il che è quanto di meglio si possa ottenere in questi giorni.




X



Il Dow Jones Industrial Average è salito dell’1,9% all’ora di pranzo, mentre l’S&P 500 è salito dell’1,6%. Il composito del Nasdaq è salito dell’1,8%. L’indice a bassa capitalizzazione Russell 2000 è rimasto indietro rispetto alle blue chip, questa volta in rialzo dell’1,3%.

Il volume sul NYSE e sul Nasdaq era vicino allo stesso livello di giovedì in questo momento.

Il rendimento dei buoni del Tesoro a 10 anni ha superato presto il livello psicologicamente importante del 4%, ma è sceso al 3,99%. Il greggio è sceso di circa un dollaro, fino a 87,85 dollari al barile. L’oro è sceso di nuovo, in calo di oltre l’1%.

Tutti i principali indici sono scambiati in rialzo per la settimana.

Ma il trust Invesco QQQ (QQQ) e il composito Nasdaq sono appena sopra il pareggio dopo il genitore di Facebook Metapiattaforme (META), Alfabeto (GOOGL), Microsoft (MSFT) e oggi Amazon ha violato i livelli di supporto chiave con un calo percentuale elevato su volumi elevati.

Le vendite di case in sospeso sono diminuite del 10,2% a settembre, peggio del consenso del -5,1%.

D’altra parte, l’indagine sulla fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan di ottobre ha registrato una lettura finale di 59,9, mantenendosi vicino al consenso. Questo numero mostra poca ansia per l’inflazione elevata.

Inoltre, la spesa personale di settembre ha superato le aspettative di un aumento dello 0,4%, con un solido aumento dello 0,6%. Quindi, stiamo assistendo a una sana attività dei consumatori nello stesso momento in cui Amazon avverte del calo delle vendite.

Ovviamente, qualcosa non calcola.

Indipendentemente da ciò, l’attuale tentativo di rally è vivo e vegeto, principalmente a causa del forte interesse all’acquisto di blue chip e small cap. In questo contesto turbolento, gli investitori con forti capacità di gestione del rischio possono detenere piccole posizioni, detenendo almeno due terzi degli asset in liquidità.

Movimenti e agitatori del mercato azionario

Componente Dow Mela (AAPL) ha battuto le stime di EPS del terzo trimestre di soli 2 centesimi, registrando un utile di $ 1,29 per azione. I ricavi hanno superato $ 1,4 miliardi, in aumento del 7,8% su base annua a $ 90,15 miliardi.

Tuttavia, il megatech ha deluso le aspettative nelle vendite di iPhone, con il CEO Tim Cook che incolpa i problemi di fornitura.

La crescita degli utili è in calo da marzo 2021 e Apple ha avvertito che questa tendenza al ribasso continuerà nel trimestre in corso. Il titolo AAPL è tornato al di sopra della sua media mobile a 50 giorni.

parte del Dow Jones ExxonMobil (XOM) è salito dell’1,7% al massimo storico dopo i forti risultati del terzo trimestre. La major petrolifera ha battuto le stime sia superiori che inferiori con un ampio margine. La teleconferenza ha minimizzato l’impatto della produzione russa, segnalando rampe di produzione nel bacino del Permiano (in Texas e New Mexico) e Guyana.

Le azioni XOM sono state portate nella zona di acquisto dopo aver montato un consolidamento di tre mesi con un punto di acquisto di 105,67.

Amazon è stata schiacciata dopo aver riportato i risultati del terzo trimestre in linea, ma ha avvertito del profitto del quarto trimestre. Il titolo AMZN è stato scambiato in calo del 9,1% all’ora di pranzo.

Tech Wreck è attualmente in corso

La svendita di Amazon segna la quarta grande esplosione tecnologica di questa settimana, sventolando bandiere rosse durante l’attuale tentativo di rally. A peggiorare le cose, siamo solo a metà della stagione degli utili del terzo trimestre.

La grande tecnologia è ampiamente detenuta dagli investitori e ha guidato la maggior parte dei principali trend rialzisti finora in questo secolo. Il mercato azionario sta mostrando resilienza, nonostante la rottura di quel gruppo, ma saranno necessari catalizzatori più forti per rompere la resistenza media mobile di 200 giorni nei principali indici.


I giri di mercato sono più alti ma si profila una riunione della Fed; Cosa fare


IBD 50 Leader

Armonia Bioscienze (HRMY) ha sfondato il punto di acquisto di una tazza con manico a 52,62 e si è ritirato. La valutazione di 80 EPS non è eccezionale, ma si prevede che i guadagni cresceranno di un impressionante 112% nel 2023.

AMN Sanità (AMN) è salito del 4,0% a 125,04 punti acquistando una maniglia della tazza di 10 mesi e si è ritirato. La società di personale sanitario ha attirato molti acquirenti istituzionali, con il numero di fondi che detengono le azioni in aumento in ciascuno degli ultimi due trimestri.

Gruppo Unitedhealth (UNH) è salito entro l’1% dal punto di acquisto di 553,23 della maniglia della coppa a sei mesi. Si prevede che le azioni Dow Jones registreranno una crescita degli utili a due cifre nel 2022 e nel 2023.

Segui Alan Farley su Twitter all’indirizzo @msttrader.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Le previsioni del mercato azionario per i prossimi sei mesi hanno un grosso rischio, ma anche speranza

Ricevi gratuitamente la newsletter IBD: Market Prep | Rapporto tecnico | Come investire

Cos’è CAN SLIM? Se vuoi trovare azioni vincenti, sappilo meglio

IBD Live: impara e analizza i titoli in crescita con i professionisti

Gli strumenti di MarketSmith possono aiutare il singolo investitore

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *