Inghilterra vs USA LIVE: notizie sulla prima squadra della Coppa del Mondo 2022, 11 iniziali e ultima formazione

‘Kane sta bene ed è tornato ad allenarsi’ Capitano dell’Inghilterra pronto per gli USA

L’Inghilterra affronterà gli Stati Uniti nel Gruppo B della Coppa del Mondo venerdì in Qatar. I Tre Leoni hanno vinto la partita d’esordio in grande stile contro l’Iran, ottenendo una vittoria per 6-2 grazie a Bukayo Saka, Jude Bellingham, Raheem Sterling e Jack Grealish, tutti a referto per la squadra di Gareth Southgate.

Harry Kane ha escluso uno spavento per infortunio ed è pronto a giocare dopo aver subito una scansione alla caviglia questa settimana, mentre Harry Maguire si è anche dichiarato idoneo a iniziare a seguito di una malattia.

L’Inghilterra vuole porre fine a un record indesiderato e rivendicare la sua prima vittoria sugli Stati Uniti in una Coppa del Mondo. Gli Stati Uniti hanno notoriamente battuto l’Inghilterra nella Coppa del Mondo del 1950, prima che un errore di Rob Green si traducesse in un pareggio per 1-1 con il Sudafrica nel 2010.

Questa squadra statunitense è arrivata in Qatar con grandi aspettative, ma è stata frenata dal Galles nella gara d’esordio, nonostante avesse dominato il primo tempo. La squadra di Greg Berhalter non è stata in grado di far fronte alla fisicità di Kieffer Moore, ma cercherà una risposta all’Al Bayt Stadium. Segui tutte le ultime notizie sulla Coppa del Mondo in Inghilterra prima della partita contro gli Stati Uniti, di seguito.

1669312875

Mondiali 2022: Inghilterra vs USA

Venerdì ci sarà un forte contingente di Premier League nella squadra statunitense, con Christian Pulisic del Chelsea e il portiere dell’Arsenal Matt Turner che si uniranno al duo del Fulham di Antonee Robinson e Tim Ream.

Brenden Aaronson e Tyler Adams del Leeds si uniscono a loro nel set-up, con quest’ultimo che spera di portare la squadra a una famosa vittoria venerdì.

“Significa molto”, ha detto il capitano 23enne mentre gli Stati Uniti cercano di mantenere il loro record di imbattibilità in Coppa del Mondo contro l’Inghilterra, che include una famosa vittoria per 1-0 nel 1950 e un pareggio per 1-1 dopo 60 anni.

“Penso che la cosa più importante sia che significhi molto per il team perché negli ultimi tre anni abbiamo cercato di portare avanti questa cosa.

“Ci stiamo muovendo nella giusta direzione, quindi penso che alla fine capitalizzare il domani significhi continuare a muoverci nella giusta direzione”.

Ben Burrow24 novembre 2022 18:01

1669312850

Mondiali 2022: Inghilterra vs USA

Il boss degli Stati Uniti Gregg Berhalter ha definito l’Inghilterra un “avversario difficile” e ha elogiato Gareth Southgate, nonostante sia stato trascurato dall’allenatore inglese in vista dello scontro di Coppa del Mondo di venerdì.

Un’impressionante vittoria per 6-2 contro l’Iran nell’esordio del Gruppo B di lunedì significa che gli uomini di Southgate sigilleranno il passaggio agli ottavi di finale con una partita d’anticipo se batteranno gli Stati Uniti ad Al Khor.

Venerdì gli States si dirigono all’Al Bayt Stadium cercando di sfruttare il pareggio per 1-1 con il Galles, ma Berhalter è diffidente nei confronti della minaccia rappresentata dall’Inghilterra, che ha definito una prospettiva “spaventosa” nella preparazione.

Il capo degli Stati Uniti ha elogiato Southgate per aver reso la maglia dell’Inghilterra “mantello che una camicia di forza” da quando è subentrato a un livello basso nel 2016, prima di portarli alle semifinali della Coppa del Mondo e alla finale degli Europei lo scorso anno.

“Penso che quando l’ha preso per la prima volta era molto simile alla posizione che ho preso io per la prima volta”, ha detto Berhalter, che è stato nominato alla fine del 2018 come ricostruzione degli Stati Uniti dopo non essere riuscito a raggiungere la Coppa del Mondo quell’anno.

“Cercare di cambiare l’identità della squadra, rifocalizzazione, lavorare con un gruppo di giocatori più giovani, quindi in quel caso è quasi la stessa cosa.

“Solo dopo alcune delle cose degli ultimi mesi, la pressione sui media inglesi, o sull’Inghilterra in generale, è enorme e penso che sia diverso.

“Queste persone (nei media statunitensi) mi danno del filo da torcere di tanto in tanto, ma non credo che sia della grandezza che ha avuto Gareth.

“Ma sappiamo tutti che questo è un business orientato ai risultati e siamo tutti responsabili dei risultati sul campo.

“Penso che abbia fatto un buon lavoro. Ho detto nell’ultimo anno e mezzo che il suo record nei principali tornei è eccezionale e non si può negarlo: quarto posto nel 2018, secondo posto agli Europei.

“Ha fatto un buon lavoro con la sua squadra. Sono partiti alla grande e sono un avversario formidabile. Sarà una partita difficile per noi”.

Ben Burrow24 novembre 2022 18:00

1669312798

Mondiali 2022: Inghilterra vs USA

L’Inghilterra affronterà gli Stati Uniti nel Gruppo B della Coppa del Mondo venerdì in Qatar. I Tre Leoni hanno vinto la partita d’esordio in grande stile contro l’Iran, ottenendo una vittoria per 6-2 grazie a Bukayo Saka, Jude Bellingham, Raheem Sterling e Jack Grealish, tutti a referto per la squadra di Gareth Southgate.

Harry Kane ha escluso uno spavento per infortunio ed è pronto a giocare dopo aver subito una scansione alla caviglia questa settimana, mentre Harry Maguire si è anche dichiarato idoneo a iniziare a seguito di una malattia.

L’Inghilterra vuole porre fine a un record indesiderato e rivendicare la sua prima vittoria sugli Stati Uniti in una Coppa del Mondo. Gli Stati Uniti hanno notoriamente battuto l’Inghilterra nella Coppa del Mondo del 1950, prima che un errore di Rob Green si traducesse in un pareggio per 1-1 con il Sudafrica nel 2010.

Questa squadra statunitense è arrivata in Qatar con grandi aspettative, ma è stata frenata dal Galles nella gara d’esordio, nonostante avesse dominato il primo tempo. La squadra di Greg Berhalter non è stata in grado di far fronte alla fisicità di Kieffer Moore, ma cercherà una risposta all’Al Bayt Stadium.

Southgate ha avvertito che si aspettava un diverso livello di opposizione da parte degli americani dopo che l’Inghilterra ha avuto un inizio relativamente facile contro l’Iran.

“Penso che la partita di domani sarà molto diversa dalla prima partita”, ha aggiunto Southgate. “Sono una squadra che colpisce molto bene la palla e ha, con rispetto, probabilmente un giocatore di livello con più esperienza di gioco ai massimi livelli dei campionati europei.

“Per quanto riguarda la partita di domani, non sarà lo stesso schema di prima”.

Ben Burrow24 novembre 2022 17:59

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *