Dow Jones Futures in calo dopo che il Nasdaq ha rotto il livello chiave, Apple si tuffa; Ecco il rivestimento d’argento

I futures Dow Jones sono scesi bruscamente all’inizio di venerdì, insieme ai futures S&P 500 e ai futures Nasdaq. Il gigante del software Adobe è salito in ritardo su una serie di sconfitte, tenuto dalla grande Cathie Wood Scienza esatta (EXAS) è aumentato nella sperimentazione clinica di un rivale.




X



Il rally del mercato azionario ha subito una perdita dannosa giovedì, con i principali indici che sono scesi al di sotto dei livelli chiave ai minimi di un mese.

Incolpare la reazione del secondo giorno alle prospettive di un rialzo dei tassi della Fed da falco, dati economici statunitensi e cinesi deboli, varie notizie aziendali per Netflix (NFLX) e Nucor (NUE) e un analista ribassista chiedono NVIDIA (NVDA).

I principali titoli, compresi quelli dei settori industriale, delle infrastrutture, dei chip e del solare, sono scesi debolmente e talvolta bruscamente.

Ma la nuvola nera contiene un lato positivo: il mercato non tenta più gli investitori ad assumere nuove posizioni.

Mela (AAPL) ha registrato la peggiore perdita giornaliera dalla fine di settembre, mentre Amazon.com (AMZN) si sta avvicinando al minimo del mercato ribassista. Microsoft (MSFT) si è ritirato, ma in un’area di supporto chiave. Le azioni Nvidia sono scese al di sotto della soglia dei 200 giorni in una giornata triste per le scorte di chip.

Tesla (TSLA) ha toccato nuovi minimi del mercato ribassista giovedì, ma ha chiuso leggermente al rialzo. Mercoledì Elon Musk ha annunciato un altro giro di vendite di azioni Tesla.

Guadagni, altre notizie

Adobe (ADBE) ha riportato alla fine di giovedì utili del quarto trimestre 2022 migliori del previsto sulla crescita dei ricavi in ​​linea. Il gigante del software aziendale ha guidato leggermente al ribasso le entrate nel primo trimestre fiscale, ma ha aumentato le entrate. Le azioni ADBE erano in calo del 5% nel trading pre-mercato. Le azioni hanno chiuso in rialzo del 3,3% a 328,71. Le azioni Adobe sono rimbalzate dai minimi di fine settembre, ma sono ancora al di sotto della linea dei 200 giorni.

Guardiano Salute (GH) ha riportato risultati chiave per il suo esame del sangue per il cancro del colon-retto negli adulti a rischio moderato. Mentre Guardant Health ha notato che i risultati erano abbastanza alti da ottenere il rimborso di Medicare, le azioni di GH sono diminuite di oltre il 30%. Nel frattempo, le azioni EXAS sono aumentate del 20%. Exact Sciences produce Cologuard, un test del DNA basato sulle feci per il cancro del colon-retto.

Gigante globale dell’IT e della consulenza Accentura (ACN) ha riportato risultati Q1 migliori del previsto. Ha leggermente ridotto le entrate del secondo trimestre, ma ha aumentato gli obiettivi di EPS per l’intero anno. Le azioni sono scese del 2,5% negli scambi pre-mercato.

Darden Ristoranti Gli utili (DRI) hanno portato visualizzazioni moderate venerdì mattina. Le azioni sono aumentate prima dell’apertura. Il titolo DRI è sceso dello 0,7% a 142,95 giovedì, ma è rimbalzato vicino alla sua linea di 50 giorni. Il genitore Olive Garden ha 149,90 punti di acquisto dalla base della tazza con manico.

Dow Jones Futures oggi

I futures Dow Jones hanno ceduto l’1,05%. I futures S&P 500 sono scesi dell’1% e i futures Nasdaq 100 sono scesi dello 0,6%. I futures erano ai peggiori livelli della mattinata.

I futures S&P 500 segnalano che l’indice di riferimento testerà la sua media mobile a 50 giorni a quel punto.

Il rendimento del Treasury a 10 anni è salito di 6 punti base al 3,51%.

I futures sul petrolio greggio sono scesi del 2%. Il gas naturale è sceso del 7%.

Diversi politici della Fed parleranno venerdì, con gli investitori alla ricerca di nuovi indizi sulla futura politica della Fed.

Si noti che l’azione durante la notte nei futures Dow e altrove non si traduce necessariamente in una negoziazione effettiva nella successiva sessione regolare del mercato azionario.


Unisciti agli esperti IBD mentre analizzano le azioni utilizzabili nel rally del mercato azionario su IBD Live


Rimbalzo del mercato azionario

Giovedì il rally del mercato azionario è stato fortemente svenduto.

Prima di domani, le vendite al dettaglio di novembre hanno mostrato un inatteso calo dello 0,6%. Anche i sondaggi regionali di dicembre della Philly Fed e della New York Fed hanno indicato una recessione. Ma le richieste di disoccupazione sono diminuite drasticamente, esattamente ciò che la Fed non voleva vedere.

Ciò ha fatto seguito a numeri di produzione industriale e vendite al dettaglio cinesi più deboli del previsto. Il rapido allentamento delle restrizioni Covid può offrire sollievo, ma è probabile che la Cina inizi una massiccia ondata di infezioni che potrebbe ostacolare l’attività.

Giovedì, il Dow Jones Industrial Average è sceso del 2,3% nel mercato azionario, la peggiore performance in tre mesi. L’indice S&P 500 è sceso del 3,2%. Il composito Nasdaq è sceso del 3,5%. Il Russell 2000 a bassa capitalizzazione è sceso del 2,5%.

I prezzi del greggio statunitense sono scesi dell’1,5% a 76,11 dollari al barile. I future sul carburante sono scesi del 3,5%. I prezzi del gas naturale sono aumentati dell’8,4%.

Il rendimento del Treasury a 10 anni è sceso di 5 punti base al 3,45%, appena al di sotto del minimo di tre mesi della scorsa settimana del 3,4%. Ma ciò probabilmente riflette i timori di una recessione più che un allentamento dell’inflazione. Giovedì i rendimenti dei Treasury a due anni, che sono più strettamente legati alla politica della Fed, sono rimasti poco cambiati. I rendimenti a due anni sono fortemente diminuiti dall’inizio di novembre.


Perché questo strumento IBD semplifica la ricerca dei migliori titoli


ETF

Tra gli ETF di crescita, l’ETF iShares Expanded Tech-Software Sector (IGV) è sceso del 3,5%, con il titolo MSFT come partecipazione principale. L’ETF VanEck Vector Semiconductor (SMH) è sceso del 3,8%, tornando al di sotto della sua linea di 200 giorni. Le azioni NVDA sono una parte importante di SMH.

Riflettendo la storia più speculativa delle azioni, l’ARK Innovation ETF (ARKK) è salito del 4,9%, appena sopra il minimo quinquennale di novembre. L’ETF ARK Genomics (ARKG) è sceso del 3,5% chiudendo al minimo di sei mesi. Le azioni Tesla sono una partecipazione importante nell’ETFS Ark Invest. Cathie Wood si è aggiunta alla quota complessiva di TSLA di Ark mercoledì. Anche le azioni EXAS sono tra le prime 10 partecipazioni di Ark Invest, ma Wood ha venduto azioni Exact Sciences mercoledì e giovedì.

L’ETF SPDR S&P Metals & Mining (XME) ha ceduto quasi il 4%. L’ETF statunitense Global Jets (JETS) è sceso del 2,55%. L’ETF SPDR S&P Homebuilders (XHB) è sceso dello 0,6%, con alcune ottime performance. L’ETF Energy Select SPDR (XLE) è sceso dello 0,6%. L’Health Care Select Sector SPDR Fund (XLV) ha reso l’1,8%


Cinque migliori azioni cinesi da tenere d’occhio oggi


Azioni a mega capitalizzazione

Le azioni Apple sono scese del 4,7% a 136,60, la peggiore perdita di un giorno dal 29 settembre. Le azioni sono vicine ai minimi di ottobre-novembre, con il minimo del mercato ribassista di giugno di 129,04 che manca molto di più.

Il titolo AMZN è sceso del 3,4% a 88,45. Ci stiamo avvicinando al minimo del mercato ribassista del 9 novembre di 85,87.

Le azioni Microsoft sono scese del 3,2% a 249,01, ma hanno trovato supporto sulla linea dei 21 giorni. Le azioni hanno testato la linea dei 200 giorni nelle due sessioni precedenti.

Il titolo Nvidia è sceso del 4,1% a 169,52, scendendo al di sotto della sua linea di 200 giorni dopo aver recuperato i livelli chiave lunedì. HSBC ha avviato le azioni Nvidia con un rating ridotto e un obiettivo di prezzo di 136. La svendita di Nvidia, così come a digitale occidentale (WDC), ha contribuito a portare a una svendita di chip.

Il titolo Tesla è sceso giovedì mattina a un nuovo minimo di due anni di 153,28 prima di scendere per chiudere in ribasso dello 0,5% a 157,67. Le azioni sono ancora in calo del 12% questa settimana. Mercoledì scorso, il CEO Elon Musk ha rivelato la vendita di 22 milioni di azioni TSLA dal 12 al 14 dicembre per 3,6 miliardi di dollari, aumentando le frustrazioni degli investitori Tesla. Ma questo probabilmente significa che l’ultima vendita di Musk è finita.

Nel frattempo, Tesla offre 10.000 miglia Supercharger gratuite per chiunque acquisti una Model 3 o una Y negli Stati Uniti prima della fine dell’anno, oltre a uno sconto di $ 3.750. Tesla sta incoraggiando le persone a prendere in consegna ora, aumentando i numeri del quarto trimestre, invece di aspettare il 1 gennaio per i nuovi crediti d’imposta sui veicoli elettrici.


Tesla vs. BYD: quale EV Giant è il miglior acquisto?


Analisi dei rally di mercato

Il rally del mercato azionario ha avuto una giornata decisamente negativa. Il composito Nasdaq e il Russell 2000 sono scesi al di sotto delle loro medie mobili a 50 giorni per la prima volta in poco più di un mese. L’S&P 500, che sta raggiungendo la resistenza sulla linea dei 200 giorni, è in gap al di sotto della linea dei 21 giorni. Anche il Dow Jones è al di sotto dei suoi 21 giorni, dirigendosi verso le sue linee di 50 e 200 giorni.

Tutti i principali indici erano ai livelli più bassi dal 19 novembre. 10, quando si separarono dall’indice dei prezzi al consumo in ottobre. Il Nasdaq è più o meno dov’era il giorno successivo del 21 ottobre.

La maggior parte dei titoli principali è sotto pressione, alcuni hanno trovato supporto e altri no. Ci sono diversi vincitori, come ad esempio Lennar (LEN) e Nordson (NDSN) in guadagni, ma quelli sono l’eccezione.

Le azioni megacap come Apple, Amazon e Tesla sono in guai seri. La linea di resistenza di 200 giorni di Microsoft non è un buon segno. Le azioni Nvidia e l’ETF VanEck Semiconductors che scendono al di sotto della linea dei 200 giorni sono certamente scoraggianti.

È la tendenza al rialzo del mercato, da ottobre 13 basso fino a dicembre 13 alto, solo un rally del mercato ribassista che sta per chiudersi? È troppo presto per dirlo, ma lo S&P 500 che si muove ben al di sotto della sua linea di 50 giorni sarebbe un brutto segno.

È ancora possibile che il mercato rimbalzi o che ora operi lateralmente.


Time The Market con la strategia di mercato ETF di IBD


Cosa si dovrebbe fare ora?

Un rally di mercato volatile è pericoloso perché attira gli investitori in azioni che lanciano segnali di acquisto, quindi si invertono immediatamente.

Ma supponiamo che tu abbia acquistato sulla relativa debolezza del mercato, come i pullback alla linea dei 21 giorni, nelle ultime settimane? Ebbene, gli indici stanno tutti scendendo al di sotto dei minimi recenti. Quindi è probabile che anche quelle operazioni abbiano difficoltà a meno che tu non ottenga un rapido profitto.

È probabile che gli investitori stiano riducendo l’esposizione, se non altro perché i singoli titoli stanno ottenendo risultati inferiori.

Il rivestimento d’argento? Diversi titoli stanno lanciando segnali di acquisto mentre il mercato si indebolisce chiaramente. È più facile stare fuori in quell’ambiente.

Ma rimani fidanzato. Alcuni giorni buoni potrebbero rilanciare il rally del mercato e riportare le azioni in aree di ipercomprato. Quindi esegui i tuoi schermi e aggiorna le tue liste di controllo. Cerca titoli che detengono livelli di supporto chiave, come le linee di 21 o 50 giorni. Alcuni grandi vincitori recenti stanno ora tornando alle linee di 50 giorni/10 settimane.

Leggi The Big Picture ogni giorno per rimanere al passo con la direzione del mercato e i migliori titoli e settori.

Si prega di seguire Ed Carson su Twitter all’indirizzo @IBD_ECarson per gli aggiornamenti del mercato azionario e altro ancora.

POTREBBE PIACERTI ANCHE:

Cerca il prossimo grande titolo vincente su MarketSmith

Vuoi Guadagnare Rapidi Profitti Ed Evitare Grosse Perdite? Prova SwingTrader

I migliori titoli di crescita da acquistare e tenere d’occhio

IBD Digital: sblocca gli elenchi di azioni, gli strumenti e l’analisi premium di IBD

La media di 200 giorni: l’ultima linea di supporto?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *