Sette cose da sapere prima del lancio di Xbox Game Pass

Monster Hunter Rise verrà lanciato su Xbox Game Pass tra poche settimane e, dopo aver risciacquato il gioco su Switch, abbiamo pensato di condividere un piccolo approfondimento su cosa aspettarsi quando la stagione di caccia riaprirà il 20 gennaio.

L’ultimo gioco di Capcom nella sua serie da record Monster Hunter è uno dei numerosi giochi confermati in arrivo su Game Pass a gennaio. Abbiamo giocato a Rise al momento del lancio su Switch e ci aspettavamo che si unisse ai ranghi dei migliori giochi Game Pass, ma è un po’ diverso da Monster Hunter World. Per questo motivo, abbiamo deciso di mettere insieme questa rapida introduzione per far sapere ai cacciatori quali tipi di cambiamenti possono aspettarsi da Rise, sia in termini di gameplay che di risultati di Monster Hunter Rise… spero che possiate farne a meno!

Impara ad amare i movimenti più veloci

Monster Hunter Rise è il gioco più veloce della serie in termini di movimento dei giocatori, introducendo un sacco di nuove opzioni che vorrai sfruttare per aggirare il campo di battaglia più velocemente. La novità principale qui è il Wirebug, una sorta di rampino organico che consente scatti aerei, oscillazioni a lungo raggio e opzioni di recupero dal combattimento, oltre a potenziare nuovi attacchi di Silkbind per ogni arma. Il movimento di Wirebug può anche essere utilizzato per passare alla corsa sui muri e al parkour per una maggiore libertà, ma fai attenzione alla tua resistenza perché può essere molto drenante. Tutto ciò si aggiunge a viaggi più veloci e a una maggiore libertà verticale, quindi vale la pena raccogliere eventuali Wirebug temporanei aggiuntivi che trovi durante i tuoi viaggi per aiutarti ad aprire le tue opzioni e tenerti in movimento. Inoltre, i nuovi compagni Palamute aiutano anche nei movimenti e nel combattimento. Puoi cavalcarli per spostarti più velocemente (come il meccanico Raider Ride di Iceborne), con l’ulteriore vantaggio di poter usare gli oggetti mentre procedi: affilatura, guarigione, buff e altri menu in movimento risparmiano un sacco di tempi morti e puoi salta dal tuo amico canino per andare direttamente al movimento o agli attacchi aerei di Wirebug. Hai un molti di strumenti di movimento a tua disposizione in Rise… usali!

Alcune armi sono molto diverse

Ciascuno dei 14 tipi di armi principali in Monster Hunter subisce modifiche con ogni nuova voce della serie e Rise non fa eccezione. In generale, le cose sono un po’ più semplici rispetto a World e in particolare a Iceborne, anche se la misura in cui ogni set di mosse cambia da arma ad arma. Il martello è un buon esempio di uno che cambia leggermente, con la differenza principale che è la rimozione di Power Charge a favore di un interruttore di stile che alterna le mod Forza (danno grezzo) e Coraggio (più mosse multi-colpo) per apportare lievi modifiche agli attacchi e ai percorsi combo a seconda del tipo di armi che stai utilizzando: elemento e stato I martelli apprezzano il coraggio per aiutare a sovrapporre gli effetti più velocemente, mentre le armi con danni grezzi funzionano naturalmente meglio con la forza. Nel frattempo, il corno da caccia è una delle revisioni più radicali, passando dall’essere una delle armi più tecniche e basate sulle abilità del franchise a essere incredibilmente facile da configurare e utilizzare. Gli esperti potrebbero trovare il nuovo sistema una semplificazione eccessiva, ma è un piccolo prezzo da pagare per aumentare l’uso di uno dei tipi di armi meno popolari e un fantastico strumento di supporto. Indipendentemente dalle tue preferenze in fatto di armi, vorrai trascorrere un po’ di tempo sul campo di addestramento e nelle semplici missioni iniziali per apprendere le novità, poiché è improbabile che tutti i tuoi vecchi percorsi combinati di World e Iceborne siano esattamente gli stessi. in Alzati.

I piccoli mostri sono tuoi amici

Guida per principianti di Monster Hunter Rise

Monster Hunter World introduce una varietà di forme di vita endemiche che possono darti una rapida spinta alla caccia quando le trovi, da sciami di Flashflies che fungono da una bomba flash una tantum quando disturbati da cose come Paratoads puoi attirare grandi mostri. uno stato libero proc. Rise porta questo concetto a qualche passo avanti: le piccole creature utili sono più abbondanti e ora portatili per renderne più facile l’uso quando e dove lo ritieni opportuno, mentre è stata aggiunta più varietà con effetti unici. Questi possono essere divisi in due tipi, con alcuni che offrono bonus temporanei (come il bug Wiggly Litchi del mondo che ha ridotto il consumo di resistenza) mentre i permabuffer offrono lievi aumenti di statistiche come salute, resistenza e attacchi che durano per la durata della caccia. Soprattutto prima di battaglie più lunghe, vale la pena esplorare la mappa per raccogliere il maggior numero possibile di queste piccole creature, in quanto possono fornire un enorme vantaggio se impilate.

Le missioni rampey sono piuttosto orribili

Una delle caratteristiche principali di Monster Hunter Rise è Rampage, un nuovo tipo di avventura che ti costringe a respingere dozzine di enormi mostri contemporaneamente. Queste impegnative missioni hanno le loro arene speciali e incorporano meccaniche di difesa della torre, mettendoti con vari elementi come baliste, bombe ed esche per individuare l’orda in arrivo. Sconfiggere varie sfide durante Rampage aumenterà i tuoi strumenti per sbloccare nuovi equipaggiamenti e aggiornare le installazioni esistenti, con alcuni che sbloccano persino l’opzione per terminare la missione in anticipo, dandoti una possibilità nel caso in cui ti senti sopraffatto e potresti fallire la missione. Il normale danno dell’arma è troppo debole per essere utile qui fino a quando non viene sparato un controsegnale, che fornisce un ma temporaneo grande e pesante potenziamenti della potenza delle armi che rendono l’esperienza pratica in queste brevi finestre la tua opzione più forte. Non sono sicuro se sono io un purista MonHun o il mio disgusto attivo per la difesa della torre in generale (probabilmente un mix dei due) ma odio le missioni Rampage una volta che la novità svanisce dopo le prime – il tuo chilometraggio può variare, ma è un tipo di gameplay completamente diverso, quindi è qualcosa per cui essere preparati, se non altro.

Il montaggio è cambiato completamente da World

Guida per principianti di Monster Hunter Rise

Se sei il tipo di giocatore di Monster Hunter World che continua a pescare montagne lanciandosi da sporgenze e pendii, temo di avere una brutta notizia per te. La cavalcatura è stata completamente revisionata, o meglio sostituita, con un nuovo sistema Wyvern Riding che combina elementi della tradizionale cavalcatura World con un po’ di Iceborne’s Clutch Claw. I grandi mostri indeboliti da più attacchi aerei o da altri mostri verranno abbattuti, permettendoti di guidare per controllare completamente e giocare efficacemente come mostro per un breve periodo di tempo. Il caso migliore per usarlo è quando c’è un altro mostro boss in giro, poiché puoi scartarlo per potenziare eventualmente un Punitore a cavallo per un grande atterramento e un mucchio di materiali caduti, anche se quando cavalchi un singolo mostro, puoi ancora sbattilo contro muri o pericoli per ottenere un atterramento più breve e alcuni danni gratuiti. È un sistema divertente, specialmente in Furia (una singola Rathian può saltare all’indietro attraverso le onde) ma può richiedere un po’ di apprendimento, specialmente se sei abituato ai vecchi sistemi World e Iceborne.

Le vittorie della corona tornano

Uhm. Sì, purtroppo, alcuni dei risultati più raccapriccianti di Monster Hunter World sembrano destinati a tornare in Rise, come quelli che richiedono di cacciare creature mostruose per guadagnare corone per ogni specie. Stiamo ancora ricevendo i risultati di Monster Hunter Rise, ma i trofei di Monster Hunter Rise sono apparsi su TrueTrophies qualche tempo fa, confermando i nostri timori che questi grandi risultati potrebbero tornare. Il problema deriva dal fatto che si tratta di risultati basati sulla fortuna, che ti costringono a coltivare quasi tutti i mostri fino a quando non sei fatalmente dotato di uno molto piccolo o molto grande. Guardando l’elenco dei trofei, non sarà solo una faticaccia brutale: dalla raccolta e fotografia di una tonnellata di vita endemica alla caccia di 1.000 mostri giganti allo sblocco di un sacco di abilità e abbigliamento, possiamo già dire che non sarà veloce. o facile completamento.

Per amore di Gogmazios, cambia la lingua dell’audio

Per qualche strana ragione, Capcom ha deciso di rendere i personaggi dei giocatori molto loquaci in Monster Hunter Rise. Durante la caccia, continueranno a sputare tutti i tipi di battute scadenti che in realtà sminuiscono l’azione e aggiungono uno strato inutile di rabbia, ma per fortuna c’è un modo per farli tacere… beh, più o meno. Oltre ad alcuni linguaggi vocali “normali”, i giochi di Monster Hunter offrono un’opzione “Lingua di Monster Hunter”, il linguaggio immaginario del franchise in cui chattano senza capire invece di dire cose che puoi capire. Questa è senza dubbio l’opzione migliore nella maggior parte dei giochi, ma soprattutto in Rise, perché quelle chiacchiere incessanti invecchiano Veramente veloce.

E questo è il tuo destino! Stai pianificando di unirti alla missione quando Monster Hunter Rise verrà lanciato per Xbox Series X | S, Xbox One e Game Pass il 20 gennaio? Facci sapere e speriamo che questo piccolo manuale ti aiuti a prepararti per la tua prossima caccia!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *